Struccarsi prima di dormire

SMOG E TRUCCO... ADDIO!

Struccarsi: non importa se usi il latte, l'olio o il gel, fallo e basta. Struccarsi è importante non solo per togliere ogni traccia di make up e lasciare la pelle libera di respirare, ma anche perché durante la giornata sull'epidermide si depositano smog e inquinamento. Sii gentile con la tua pelle: massaggia dolcemente il viso, sciacqua con acqua tiepida e utilizza prodotti di cui ti fidi. Senti i polpastrelli che massaggiano la pelle e non dimenticare l'ultimo tocco con acqua termale o un tonico, da conservare in frigo per un effetto tonificante.

10 cose da fare prima di andare a dormire

Piccole strategie di benessere quotidiano

Struccarsi prima di dormire, pettinare a lungo i capelli, fare un pediluvio defaticante, scrivere un diario: questi sono sono alcuni delle strategie da mettere in pratica prima di andare a letto per il tuo benessere fisico e interiore.

RITROVA IL TUO TEMPO

Una carezza prima della buona notte: impara a farla tu, massaggiando il tuo viso con dolcezza nei punti giusti.

Accompagna la sera con il profumo di una tisana calda, il profumo del relax sa di fiori, colori e sapori da sorseggiare con calma a un passo dalle stelle.

Sai come fare un pediluvio defaticante? Questo semplice rimedio della nonna a fine giornata è un toccasana per le gambe stanche.

Secondo una ricerca scientifica proveniente dalla Gran Bretagna l'80% delle coppie si addormenta senza scambiarsi una tenerezza. Il bacio della buona notte è davvero scomparso? In fondo abbiamo tutti bisogno di dolcezza...

Pettinarsi: 100 colpi di spazzola...

PETTINE E SPAZZOLA

Cento colpi di spazzola, predicavano le nonne (ormai trisavole) prima di andare a dormire. Questo gesto, oltre a aiutarti a raccogliere i capelli per la buona notte, ottima abitudine per evitare un brusco risveglio con la chioma annodata e ribelle, ti consentirà l'immediato benessere di un micro massaggio sul cuoio capelluto. Provare per credere.

Tisana della buona notte: momento relax

UN MOMENTO TUTTO PER ME

Prendi l'abitudine, subito dopo cena, di eliminare caffè o dolcetti in virtù di una sana tisana: puoi scegliere fra numerose fragranze, in cui ritrovare i tuoi gusti preferiti. Hai passato molto tempo al computer? Aggiungi un pentolino sul fuoco e deliziati con un infuso di camomilla. Applica sulle palpebre due bustine di camomilla, bagnate e strizzate. Nel frattempo goditi qualche attimo a occhi chiusi, respirando profondamente e ascoltando il tuo corpo che si rilassa mentre la notte incede.

Magnesio: rimedi naturali dormire bene

DOLCI SOGNI

Gli alimenti ricchi di triptofano favoriscono un sonno ristoratore:  ingredienti come la farina d'avena, che contiene fosforo, calcio, silicio, magnesio e potassio costituiscono un nutrimento importante per l'organismo. Quando la fine della giornata si avvicina prediligi una cena leggera, non esagerare con alcool e zuccheri. Prima di andare a dormire non dimenticare un cucchiaino di magnesio disciolto in acqua, concilierà il sonno.

Pediluvio defaticante: rimedi naturali gambe gonfie

Rilassante e profumato, il pediluvio è un toccasana contro le gambe gonfie, soprattutto in gravidanza. Trova tempo, almeno una volta alla settimana, per questa dolce abitudine: aggiungi all'acqua, non troppo calda, un cucchiaio di bicarbonato e le essenze profumate che più ami. Abbassa le luci e scegli la tua musica preferita. In un attimo proverai un brivido di piacevole relax tutto per te.

Attacchi di fame di notte: relax con le natura

RELAX NATURALE

Evita gli spuntini: all'inizio potrà riuscirti difficile, ma è solo questione di abitudine. Per i primi tempi puoi sostituire gli eventuali snack con un frutto, una manciata di noci o mandorle, elementi preziosi per aiutare il sonno. Abituati a preparare una tisana: puoi scegliere una ricetta diversa ogni sera. Aggiungi un cucchiaino di miele se ami l'effetto dolce. Proprio non resisti? Afferra un biscotto (uno soltanto!).

Impariamo a respirare: benessere naturale

IMPARIAMO A RESPIRARE

Non dimenticare di dare la buona notte al mondo. Affacciati nella sera e respira: non importa dove sei, fermati. Ascolta l'aria che attraversa il tuo corpo, dal naso ai polmoni. Senti ogni parte di te, mentre la pancia si gonfia e si svuota, in un ciclo che si ripete con lentezza e calma. Guarda la strada in cui ti trovi, pensa a chi ami, la tua famiglia e piano piano avverti come il tuo respiro, insieme al tuo pensiero, accarezza tutti coloro che sono lontani e il mondo intero.

Tonico rinfrescante: rimedi naturali

PROFUMO DI ENERGIA

Prima di dormire spruzza sul viso una generosa dose di tonico rinfrescante o acqua termale. Se ti strucchi con l'olio, l'acqua ti aiuterà a eliminare più in fretta e velocemente ogni traccia di make up. Ami i prodotti naturali? Crea un tonico fai da te con un infuso di camomilla e qualche goccia di olio essenziale: potrai conservarlo per qualche giorno in frigorifero e coccolare la tua pelle ogni sera.

Rimedi insonnia: leggere libri

ACCOGLIERE... LA LENTEZZA

Sono in molti a lamentarsi dell'insonnia, eppure oggi tendiamo a vivere una giornata frenetica pretendendo poi di cedere al sonno nel giro di pochi istanti. Impara a coltivare il senso della calma, ora dopo ora, mentre la sera scende e le attività rallentano. Dopo cena allontanati da computer e tablet. Prendi l'abitudine di dedicarti a passatempi e attività come la lettura, il bricolage, un puzzle da comporre insieme a tutta la famiglia. E sul comodino lascia un libro di poesie: la brevità di parole che colpiscono l'anima per addormentarsi volando con la mente.

Scrivere un diario: terapia per vivere meglio

UN TACCUINO ACCANTO A TE

Ricordi l'esame di coscienza? Si insegnava da piccoli e aveva uno spunto assolutamente utile: la capacità di ripensare alla giornata, non solo per individuare errori e sbagli, ma per fare un salto oltre le piccole vittorie o le mancanze di ogni giorno. Un salto in grado di farci rivivere la giornata con tutti i suoi momenti belli e meno piacevoli, mettere in evidenza ciò che possiamo capire e magari, la prossima volta affrontare diversamente. Puoi tenere un quaderno vicino al comodino oppure, semplicemente, dedicare due minuti a rivedere gli eventi di oggi, prima di addormentarti. Secondo le ultime ricerche aiuta a vivere meglio... e domani si ripartirà con più energia e grinta.

Riproduzione riservata
dmbeauty

2.868 posts 445k followers

Make up your life

Beauty cards