Emma Stone è una bionda naturale che porta molto bene il rosso rame chiaro, rientrando poi nella st
Emma Stone è una bionda naturale che porta molto bene il rosso rame chiaro, rientrando poi nella stagione cromatica primavera calda

Capelli rossi, come scegliere il rosso più adatto a te con l’Armocromia

Ahh il rosso, il colore “proibito” di tante donne che sognano di essere rosse naturali, o anche riprodotte, ma sempre con il dubbio di poterlo portare bene. Non è un colore facile, esiste in versione calda e fredda, da abbinare al proprio sottotono. Quando la sfumatura è armonica l'effetto è davvero wow perché questo colore di capelli ha un magnetismo e fascino unici e può davvero far risplendere il viso e dare uno sprint allo stile!

Mai come in questa occasione l’Armocromia può essere di aiuto perché il colore rosso è tanto meraviglioso quanto difficile da portare e penalizzante se non in armonia con l’incarnato. Ogni colore di capelli può avere sfumature più calde o più fredde, basta conoscerle per scegliere la migliore per se.

Come scegliere il rosso giusto

Primo step conoscere il vostro sottotono di pelle: è caldo oppure freddo? Conoscere il vostro sottotono di pelle e la vostra stagione cromatica di riferimento dunque vi indirizzerà verso la nuance di rosso più adatta, perché come il biondo è un colore che, almeno una volta nella vita, molte donne vogliono sperimentare. Siete da rossi caldi dorati o ramati oppure da rossi freddi mogano, irisè, fucsia o violacei? C’è un rosso per tutte: ecco la nostra guida al rosso perfetto in base alla vostra stagione cromatica!

Rosso caldo a chi sta bene

I rossi caldi hanno sfumature dorate, ramate e fragola, sono nuance ricche e luminose. Si armonizzano con le stagioni cromatiche calde e quindi le donne primavera e le donne autunno, che peraltro, fortunate loro, possono avere naturalmente i capelli rossi! Nel caso in cui siano castane oppure bionde invece, riprodurre dei rossi caldi può funzionare perché armonici con l’incarnato dorato. Vediamo le tonalità migliori per ciascun sottogruppo delle stagioni primavera e autunno.

Il rosso per la stagione primavera

La donna primavera può avere di base i capelli biondi (primavera chiara), rossi (primavera calda) oppure castani (primavera brillante). Per ciascun colore base di partenza c’è una sfumatura di rosso ideale, vediamole.

Se appartenete alla stagione cromatica primavera chiara siete naturalmente bionde e avete occhi verdi o azzurri e incarnato dorato che vi permettono di portare molto bene il rosso, proprio come la bellissima Emma Stone, che è naturalmente bionda ma porta uno splendido rosso rame chiaro che le sta d’incanto.

Se appartenete alla stagione cromatica primavera calda siete naturalmente rosse, che fortuna! Vi basterà ravvivare e rendere lucido il vostro rosso naturale, proprio come fa la modella Barbara Meier.

Barbara Meier, vera primavera calda per via dei suoi capelli rossi naturali, ravviva il suo rosso ra
Barbara Meier, vera primavera calda per via dei suoi capelli rossi naturali, ravviva il suo rosso rame intenso.

Se appartenete alla stagione cromatica primavera brillante siete castane, come Milla Jovovich.  Questa particolare versione di primavera, contrastata e più intensa delle altre due tipologie, tende a perdere di impatto se schiarisce troppo i capelli, quindi sì al rosso rame mantenendo un minimo di contrasto con la pelle.

Milla Jovovich, di base primavera brillante, ha i capelli naturalmente castani. Il rosso rame si arm
Milla Jovovich, di base primavera brillante, ha i capelli naturalmente castani. Il rosso rame si armonizza molto bene con la sua pelle dorata e gli occhi verdi

Il colore rosso per la stagione autunno

La donna autunno può avere di base capelli biondi o castani chiari (autunno soft), rossi (autunno caldo) oppure castani (autunno profondo). Vediamo le sfumature di rosso ideali per ciascun sottogruppo di questa stagione cromatica.

Se appartenete alla stagione cromatica autunno soft siete bionde naturali o castane chiare. A questa tipologia cromatica non dona un rosso troppo acceso, ma piuttosto una tonalità a metà tra il tabacco e il rame, non troppo scura, come quello che porta Drew Barrymore.

Drew Barrymore, autunno soft, ha i capelli castano cenere che spesso tinge di rosso.
Drew Barrymore, autunno soft, ha i capelli castano cenere che spesso tinge di rosso.

Se appartenete alla stagione cromatica autunno caldo siete naturalmente rosse e noi vi invidiamo moltissimo! Rispetto alla donna primavera calda, anche lei rossa naturale ma più chiara e delicata, che porta bene rossi chiari e brillanti, la donna autunno porta bene rossi più scuri e ricchi, come lo splendido rosso rame dorato di Isla Fisher.

Isla Fisher, autunno caldo, favolosa rossa naturale dalla sfumatura rame dorata
Isla Fisher, autunno caldo, favolosa rossa naturale dalla sfumatura rame dorata

Se appartenete alla stagione cromatica autunno profondo avete i capelli castano intenso, gli occhi scuri e la pelle ambrata. Su questa tipologia cromatica non funzionano i rossi accesi e chiari (sono l'opposto di ciò che vorrebbe questa tipologia che è opaca e scura), bensì delle tonalità più scure, mixate con il tabacco o il cioccolato, come il colore della favolosa Eva Mendes.

Eva Mendes, autunno profondo, si valorizza con morbide sfumature ramate lasciando la radice intensa.
Eva Mendes, autunno profondo, si valorizza con morbide sfumature ramate lasciando la radice intensa.

Rosso freddo a chi sta bene

I rossi freddi hanno sfumature che vanno dal rubino al violaceo. Si armonizzano con le stagioni cromatiche fredde e quindi le donne estate e le donne inverno. Le prime non dovrebbero esagerare con intensità e brillantezza che potrebbero sovrastarle, mentre le seconde possono optare per tonalità più scure.

Il rosso per la stagione estate

Se appartenete alla stagione cromatica estate chiara partite bionde e la vostra dominante molto chiara di pelle, occhi e capelli preferisce delle tonalità più violacee che non veri e propri rossi. Di fatto i rosa e i viola sono sfumature perfette per le delicate donne estate chiara e la nuance che sfoggia la cantante Camryn è un bellissimo esempio.

Camryn di base è un’estate chiara perché bionda naturale, una sfumatura violacea si adatta megli
Camryn di base è un’estate chiara perché bionda naturale, una sfumatura violacea si adatta meglio del classico rosso.

Se appartenete alla stagione cromatica estate soft siete bionde naturali o castane chiare. A questa tipologia cromatica non dona un rosso pieno e brillante, ma piuttosto una nuance tra il biondo e il rosso: lo strawberry è perfetto perché da luce al viso rispettando l’essere soft di questa tipologia cromatica. Emma Roberts ci mostra come portare splendidamente il rosso chiaro fragola.

Emma Roberts, estate soft con capelli naturalmente castano chiaro, si valorizza con un morbido e sen
Emma Roberts, estate soft con capelli naturalmente castano chiaro, si valorizza con un morbido e sensuale strawberry, in perfetta armonia anche con i suoi occhi verdi

Se appartenete alla stagione cromatica estate fredda siete castane cenere da medio a intenso. Questa tipologia di estate è la più intensa e contrastata tra i tre sottogruppi e ha come dominante la freddezza spiccata di pelle, occhi e capelli, quindi mantenere il contrasto alto adottando un rosso mogano o irisè medio scuro è la soluzione migliore per essere rosse.

Maggie Gyllenhaal, di base estate fredda, porta un rosso mogano che le fa risaltare gli occhi azzurr
Maggie Gyllenhaal, di base estate fredda, porta un rosso mogano che le fa risaltare gli occhi azzurri e la pelle diafana

Il rosso per la stagione inverno

La donna inverno può avere di base capelli castano cenere da chiaro a medio (inverno freddo) oppure castano cenere scuro o nero (inverno profondo e brillante). Ecco le sue nuance di rosso perfette!

Se appartenete alla stagione cromatica inverno freddo siete castano cenere da chiaro a medio, con pelle chiara e tendenzialmente rosea. Il vero e proprio rosso per questa tipologia non è indicato, meglio virare verso tonalità fucsia oppure violacee. Il rosa intenso di Theresa Avila è un esempio.

Theresa Avila, naturalmente castana chiara e appartenente alla stagione inverno freddo si valorizza
Theresa Avila, naturalmente castana chiara e appartenente alla stagione inverno freddo si valorizza con tonalità verso il viola-rosa piuttosto che un vero e proprio rosso

Se appartenete alla stagione cromatica inverno profondo siete castano cenere intenso o nere, magari con pelle olivastra. Per voi funziona un rosso freddo e scuro, tendente al fucsia o violaceo, come quello che porta l'attrice ed ex Miss Mondo Alicia Machado.

Alicia Machado, inverno profondo, porta una tonalità di rosso fucsia,  intensa e fredda, che si arm
Alicia Machado, inverno profondo, porta una tonalità di rosso fucsia, intensa e fredda, che si armonizza bene con la sua pelle e l'intensità degli occhi

Anche la donna inverno brillante parte da una base di capelli castano cenere scuro o nera, ma a differenza della donna inverno profondo ha occhi chiari gioiello e pelle molto chiara. Per non perdere questo bel contrasto naturale tra pelle chiara e capelli scuri la donna inverno brillante si valorizza se mantiene il contrasto alto e un rosso pieno e brillante, proprio come quello della cantante Sophie Ellis-Baxtor.

Sophie Ellis-Baxtor è una inverno brillante, di base castana, che porta bene una tonalità di rosso
Sophie Ellis-Baxtor è una inverno brillante, di base castana, che porta bene una tonalità di rosso super-brillante e fredda, a contrasto alto con pelle e occhi.
Riproduzione riservata
dmbeauty

3.059 posts 449k followers

Make up your life

Beauty cards