ragazza con beach waves

Beach Waves mon amour: tutti i trucchi per i capelli mossi più estivi che esistono

Le beach waves rappresentano la pettinatura più cool dell'estate, sfoggiata spesso anche dalle celebrities agli eventi. Per ottenere delle onde mozzafiato non serve però per forza il mare: scopri quali sono i metodi per crearle!

Quando si ha voglia di estate sui capelli si pensa subito a loro: le beach waves! La famosa pettinatura super naturale dall’effetto ondulato e selvaggio è sempre più amata e desiderata anche lontano dal mare. Le celebrities si presentano sempre più spesso in passerella con questo look che negli ultimi anni è diventato molto in voga.

Gigi Hadid beach waves

Se cerchi volume e movimento per la tua chioma, hai a disposizione tanti modi per ottenere un risultato mosso naturale, ma molto glamour. Non serve infatti utilizzare necessariamente i prodotti per lo styling come piastre e ferro, ma a volte è sufficiente fare le trecce oppure applicare uno spray adeguato. Scopri i metodi possibili e via alla sperimentazione!

Spray homemade

Una delle pozioni magiche per le beach waves è senz’altro l’acqua di mare. Sappiamo benissimo che il mosso che otteniamo quando lasciamo asciugare i capelli al sole è il più naturale e il più affascinante! Quando però la spiaggia è distante da noi, possiamo creare uno spray naturale da spruzzare sulla nostra chioma.

spray per realizzare le beach waves

Come preparare uno spray con acqua salata per realizzare le beach waves

Mescola in un flacone con vaporizzatore un bicchiere di acqua calda, un cucchiaino di gel, uno di sale grosso e un olio per unire il tutto. Puoi scegliere per esempio quello di cocco, che ha un’azione nutriente.

Lava i capelli e spruzza poi il composto. Se riesci, lasciali asciugare all’aria.

In alternativa, al supermercato o nei negozi di prodotti per parrucchieri trovi degli spray al sale marino già pronti per riprodurre l’effetto spiaggia sui tuoi capelli!

Chignon prima di andare a dormire

Una delle cose più semplici che tu possa fare per ottenere le beach waves in modo naturale, rapido e senza sforzi è creare uno chignon. Questa operazione è consigliata per i capelli medio-lunghi.

Prima di andare a letto, raccogli i capelli in alto e fermali con un elastico abbastanza stretto. Dormici sopra e al risveglio scioglilo con molta attenzione: con delicatezza porta i capelli sulle spalle.

ragazza con chignon alto in pigiama

Trecce sui capelli lunghi

Simile al procedimento di creazione dello chignon, è quello di realizzazione delle trecce sui capelli lunghi. Quando i capelli sono ancora umidi, dividi la chioma in due o al massimo tre parti e concludi l'asciugatura. Se ne hai la possibilità, passa sulle trecce la piastra per rendere le onde più durature. Tienile in posa almeno 6 ore; l’ideale sarebbe dormirci sopra. Al mattino, scioglile delicatamente.

ragazza con due trecce

Bigodini intramontabili

I bigodini della nonna sono sempre efficaci per realizzare dei capelli mossi, sebbene richiedano più pazienza e manualità rispetto ai metodi nominati in precedenza.

Arrotola le ciocche di capelli, rigorosamente umidi, sui bigodini. Più questi saranno di dimensioni elevate, più otterrai dei boccoli grandi e ricci, pertanto tieni in considerazione il risultato che desideri prima di procedere. Asciuga poi la chioma con il phon e togli i bigodini, utilizzando poi un pettine a denti larghi per pettinare i capelli e rendere le onde più naturali.

ragazza con i bigodini

Fascia e forcine accoppiata vincente per le beach waves

Un altro modo molto veloce per ottenere le beach waves è legare attorno alla fronte una fascia e, dopo aver diviso i capelli in ciocche, arrotolali attorno fissandoli poi con le fornice. La cosa migliore sarebbe asciugare i capelli all’aria, ma se non riesci, usa il phon senza esagerare con la temperatura e la vicinanza del getto.

forcine

Piastra evergreen

La piastra è uno styler versatile, perché permette di creare sia dei capelli lisci da sogno, sia delle bellissime onde morbide.

Per la seconda operazione, i passaggi da seguire sono molto semplici.

  • Prima di tutto applica un buon termoprotettore per difendere la tua chioma dalle alte temperature.  
  • Crea delle ciocche di media grandezza e arrotola i capelli attorno alla piastra, scorrendola poi verso il basso. Ti consigliamo di partire da sotto la radice, altrimenti rischi che la pettinatura non regga bene.
  • Passa le mani tra i capelli per pettinarli e rendere la pettinatura più naturale.

Diffusore per beach waves morbide e setose

Il diffusore è uno strumento estremamente utile per ottenere onde morbide e setose e regalare movimento anche ai capelli che tendono a rimanere più lisci. Farlo con questo accessorio può risultare noioso, soprattutto se necessiti di asciugare i capelli per bene per evitare un malanno, ma ti assicuriamo che ne vale assolutamente la pena!

I vantaggi dell’utilizzo del diffusore

  • Il diffusore permette di ottenere l’effetto di un’asciugatura all’aria dopo un bagno al mare donando morbidezza e movimento ai capelli.
  • La struttura del diffusore, a forma di campana, distribuisce il calore in modo uniforme su tutta la chioma senza sottoporla a temperature eccessive.
  • I dentini appuntiti dello styler aiutano a sollevare le radici dei capelli, portando robustezza.
  • Lo strumento è perfetto sia per i capelli lisci che desiderano maggiore energia, sia per i capelli ricci che devono essere dal calore.
beach waves

Come utilizzare il diffusore per creare le beach waves

Le modalità d’uso del diffusore variano a seconda del tipo di capelli e del risultato che si vuole ottenere. Prima di tutto, se vuoi applicare la schiuma, mettine giusto una noce: se esageri, rischi di rendere i capelli secchi e duri e di rovinare le onde.

beach waves

Per quanto riguarda lo styling, il consiglio è quello di tamponare delicatamente la chioma con le mani prima e durante l’asciugatura per sostenere i capelli e mantenere le onde vivide. Mettiti poi a testa in giù con le ciocche rivolte verso il diffusore e muovilo dal basso verso l’alto. Infine alza la testa e passa lo strumento verticalmente sul resto della chioma.

Riproduzione riservata
dmbeauty

3.059 posts 449k followers

Make up your life

Beauty cards