Capelli elettrici addio! 6 rimedi facili per capelli sempre disciplinati e in ordine

A.A.A. rimedi per capelli elettrici cercasi! Se anche tu lotti ogni giorno per ristabilire un po’ di ordine sulla tua chioma allora segui questi 6 consigli

Bad hair, bad mood. Ormai lo sappiamo tutte: quando i nostri capelli sono brutti, mal gestiti e senza forma anche il nostro umore ne risente. Peggio accora quando i capelli sono elettrici e nessun rimedio sembra funzionare, ma sei sicura di seguire i giusti step per combatterli? Forse no e, per questo, ci siamo noi: ecco 6 rimedi per dire addio ai capelli elettrici!

La federa di seta


Semplice e anche bella: la federa di seta è un rimedio fondamentale per dire addio all’elettrostaticità dai capelli. Merito proprio della seta che, grazie alla sua composizione naturale, permette di domare i capelli e di renderli meno elettrici. Inoltre, riduce anche l’attrito e, di conseguenza, modera la rottura stessa della chioma.

Lo shampoo


Siamo tutte un po’ ossessionate dai capelli sgrassati e puliti, ma è facile che questa cosa possa tornarci indietro come un boomerang. Gli shampoo sebo regolatori, spesso usati specialmente da chi ha lunghezze XXL, tendono a seccare i capelli e, di conseguenza, ne aumentano l’elettricità. Forse è il momento di cambiare shampoo e ancora non te ne eri resa conto.

Il balsamo

I capelli tinti o decolorati, spesso, sono particolarmente elettrici e il motivo è dovuto proprio a questi trattamenti particolarmente aggressivi per la chioma e, di conseguenza, le cuticole tendono ad aprirsi aumentando l’elettro staticità. Per correre ai ripari il primo passo è scegliere un balsamo particolarmente idratante e abbinarlo a un prodotto leave-in, cioè senza risciacquo.

Umidifica l’ambiente


Abbiamo già detto che i capelli secchi sono più soggetti ai fenomeni elettrostatici, questo perché è proprio l’acqua a renderli elettricamente inerti. Quando si parla di capelli non si dà mai penso all’ambiente circostante, ma in questi casi l’aria secca può fare la differenza: in inverno, a causa dei riscaldamenti, o in estate, a causa dei condizionatori accesi, i capelli risultano più assetati. Il rimedio, in questo caso, riguarda proprio l’ambiente e la necessità di aggiungere un piccolo umidificatore.

Cambia materiali

A volte la causa di alcuni problemi, sia di pelle che di capelli, non è da cercare all’interno, ma all’esterno. Come nel caso dei capelli elettrici dove, molto spesso, il tutto dipende dai materiali con cui vengono a contatto. Lo strofinamento tra superfici diverse, come lana e sintetici, infatti favorisce questo fenomeno visto l’indebolimento della superficie l’alterazione del capello stesso. Una buona soluzione è quella di cambiare materiale optando per il 100% cotone.

Usa pettine e spazzola in legno


È arrivato il momento di fare pulizia e ordine nelle spazzole e buttare quelle di plastica. Già, perché questo materiale può solo che peggiorare la situazione capelli elettrici. Al loro posto, opta per spazzola e pettine in legno ed eventualmente, con setole di fibre naturali. Questi prodotti, oltre a disciplinare i capelli, ti aiuterà ad eliminare il sebo in eccesso.

Capelli disciplinati, lucidi e meravigliosi? Prova i cristalli liquidi

VEDI ANCHE

Capelli disciplinati, lucidi e meravigliosi? Prova i cristalli liquidi

Trattamenti alla cheratina per capelli: cosa c’è da sapere

VEDI ANCHE

Trattamenti alla cheratina per capelli: cosa c’è da sapere

10 maschere fai da te per capelli rovinati a base di erbe e ingredienti naturali

VEDI ANCHE

10 maschere fai da te per capelli rovinati a base di erbe e ingredienti naturali

Riproduzione riservata
dmbeauty

2.610 posts 426k followers

Make up your life

Beauty cards