Aqui Rim bbt S11 015

Per lisciare i capelli non esistono "solo" spazzola, phon e piastra, ma anche metodi alternativi che usano le donne degli altri paesi del mondo. Alcuni sono indicati per i capelli sottili e fini, altri per quelli grossi e spessi. Ogni capello infatti ha il suo metodo per diventare liscio! Nelle prossime pagine li passiamo in rassegna uno per uno.

Capelli lisci: come farli?

Elegante, impeccabile, ordinata...e la lista potrebbe continuare per un hair styling che non passa mai di moda. Ecco gli accorgimenti e i metodi su come realizzare una piega liscia perfetta con le tue mani

Alleato numero uno delle pieghe lisce (perfette), la piastra può far sorgere qualche interrogativo. Leggi le risposte della hair stylist

Si chiama "crespo" l'effetto tanto temuto dai capelli...lisciati. Scopri le soluzioni per evitare che i capelli si elettrizzino.

Ti sei mai chiesta se i tuoi capelli esprimono la tua personalità? Fai il test!

Con la piastra

Lisciare i capelli con la piastra

- Asciuga i capelli con il phon tiepido e 'tirali' sulle lunghezze con un pettine a denti larghi.

- Dividili in 4 'spicchi': 1 centrale, 2 laterali e 1 dietro, e fissa ogni ciocca con una pinza

- Scalda la piastra. Per sapere se ha raggiunto la temperatura giusta, fai la prova con un fazzoletto di carta colorato e leggermente umido. Se il calore va bene si secca, se è troppo caldo, si scolorisce.

- Togli la pinza centrale e fai scorrere velocemente la piastra su una piccola ciocca: 'lavorando' su piccole ciocche di capelli, otterrai un liscio perfetto

- Procedi allo stesso modo con le altre ciocche, facendo attenzione a passare la piastra un, massimo 2 volte.

Foto Backstage Herve Leger

Con il brushing

Lisciare i capelli con spazzola e phon

Occorre: una spazzola tonda a setole fitte e un phon dotato di diffusore e il bocchettone per indirizzare l'aria in modo che i capelli non si increspino

- Asciuga i capelli con il diffusore per evitare che l'umidità li increspi. Dividili in ciocca e fissali con i becchi d'oca. Lavora ciocca per ciocca partendo dalle più basse vicino al collo; avvolgi ogni ciocca sulla spazzola e srotolala lentamente seguendo il movimento della spazzola con il getto del phon, regolato su una temperatura piuttosto calda e tenuto ben vicino ai capelli.

- Vuoi un liscio perfetto sulle lunghezza ma voluminoso sulle radici? Dopo aver arrotolato la ciocca sulla spazzola insisti con il phon caldo alla radice e srotolala lentmante tenendo la ciocca il più possibile perpendicolare alla testa.

Foto Backstage Sfilata Derek Lam

Capelli difficili?

E se i capelli sono ingestibili?

Se i capelli sono particolarmente difficili da stirare, fai il brushing in 2 tempi: prima con una spazzola piatta, poi con una tonda dall'anima di ceramica.

Completa con un colpo di phon freddo, infine termina con la piastra.

Soluzioni veloci

Se vai di fretta

1) Dopo aver applicato una dose piuttosto generosa di prodotto lisciante, pettina i capelli con una spazzola piatta e poi asciugali a testa in giù, indirizzando il getto dalle radici alle punte. Soluzione per chi ha capelli naturalmente lisci che richiedono poco impegno di messo in piega.

2) Lava i capelli la sera e asciugali lasciandoli leggermente umidi; applica quindi un prodotto lisciante, fai una coda bassa e girala verso l'interno trattenendola con l'ultimo giro di elastico. Dormi così e al mattino slega i capelli e pettinali con una spazzola piatta.

I prodotti di hairstyling che lisciano i capelli

Aiutano a far durare la messa in piega:

Shampoo, balsami e maschere per capelli lisci si prendono cura di idratare e nutrire il capello, perchè non si increspi e lo distendono, aiutandolo a conquistare un aplomb perfetto.

Mousse, spray e creme liscianti si applicano prima della piega: con agenti condizionanti rendono docili i capelli, li ammorbidiscono perchè non si elettrizzino e li avvolgono in un'invisibile guaina, che li protegge dal calore che li danneggia e dall'umidità che li increspa.

Foto Backstage Sfilata Derek Lam

Lacca e cere modellanti

I prodotti di finish per fissare il liscio

Dopo l'asciugatura, una spruzzata di lacca o di uno spray fissante definisce la piega e la mantiene a lungo nel tempo. Gel e cere modellanti aiutano invece a lisciare le punte e a tenere a posto piccole ciocche ribelli.

Al posto della lacca puoi usare un siero lucidante per regalare un'extra di brillantezza alla chioma; mettine poche gocce nel palmo delle mani e passala sui capelli, soprattutto sulla parte finale, in genere la più opaca.

Foto Backstage Sfilata Enrico Coveri

Con 2 spazzole

Per lisciare i capelli in modo alternativo

Un metodo diverso per realizzare il brushing è quello che prevede 2 spazzole rotonde.

In questo caso la ciocca non viene arrotolata sulle setole, ma 'inserita' alla radice tra le due spazzole che funzionano come una sorta di piastra.

Lentamente fai scorrere su tutta la lunghezza dei capelli, seguendo il movimento con il getto del phon caldo su cui avrete precedentemente montato il beccuccio concentratore del flusso d'aria per un'azione precisa.

Foto Backstage Hannah Marshall

Riproduzione riservata
dmbeauty

2.610 posts 426k followers

Make up your life

Beauty cards