Frangia a tendina: segreti di look e di stile da conoscere

Voglia di un taglio trendy, ma facile da gestire? Scegli la frangia a tendina, l’hairlook che non passa mai di moda e perfetto per chi vuole darci un taglio ma con stile.

C’è chi la chiama curtain bangs e chi frangia a tendina, ma tutti sono d’accordo sul sostenere che sia uno dei tagli di capelli più cool degli ultimi anni. Nonostante il passare delle stagioni, compresi trend e stili, questo hairlook continua a essere uno dei più richiesti da star, influencer e non solo.

Facile da gestire e decisamente meno impegnativa della classica frangia piena e corposa, questo stile che incornicia il viso ma di base lo lascia libero al centro può essere abbinato a tantissimi tagli i capelli, sia lunghi che corti, e in men che non si dica conquisterà anche le amanti del vintage e dei look retrò (non a casa era l’hairstyle simbolo di Brigitte Bardot).

Ancora indecisa se scegliere o meno la frangia a tendina? Abbiamo raccolto le informazioni, e le ispirazioni, che ti serviranno per capire se la curtain bangs per te (e noi siamo sicuri che sia così).

Passione frangia! Ecco i tagli di tendenza tutti da scoprire

VEDI ANCHE

Passione frangia! Ecco i tagli di tendenza tutti da scoprire

A chi sta bene la frangia a tendina?

Ovviamente se la frangia a tendina ti piace e la sogni da sempre non devi porti limiti: ricorda sempre che la cosa importante è sentirti bene con te stessa e piacerti ogni giorno. Ma se vuoi sapere a chi dona di più o su quali visi è più adatta, qui troverai le giuste informazioni.

Ad esempio, se hai un viso lungo e ovale oppure una fronte bassa, questa frangia ti aiuterà a incorniciare il viso e a valorizzarlo senza appesantire il tutto. Se hai il viso tondo, sai bene che una frangia piena potrebbe accentuare le forme arrotondate, ma se proprio non vuoi rinunciarci la curtain bangs può aiutarti a trovare la perfetta via di mezzo meglio ancora se lunga e sfinata.

Per chi ha un viso caratterizzato da linee dritte e asciutte, questo frangia sfilata potrebbe aiutarti ad addolcire il tutto andando a renderlo più tondo e armonioso. Ultimo, ma non meno importante, sono le fronti ampie che con la curtain bangs vengono leggermente nascoste e minimizzate.

Come asciugare la frangia a tendina

Come tutti i tagli, sia lunghi che corti, lo styling finale è molto importante per una buona riuscita e per non pentirti del colpo di forbice dopo il primo lavaggio home made. Per asciugare al meglio la frangia a tendina attrezzati con una spazzola tonda in modo da donare volume in modo che risulti vaporosa e leggera. Ovviamente prima della fase di asciugatura puoi spruzzare uno spray volumizzante, come quello salino, per aggiungere corpo e donare struttura.

Che tu abbia capelli fini o spessi, radi o pieni, non preoccuparti: la frangia a tendina va bene per tutti i tipi di capello e, sfinandola o meno, ti aiuterà ad aggiungere volume o ad alleggerirlo nel caso in cui tu ne abbia bisogno.

Lascia perdere la piastra, mettila da parte e dimenticala per un po’. Per questo tipo di hairstyle è importante aggiungere volume ed evitare l’effetto eccessivamente straight e sleek che può donare la piastra lisciante.

La frangia a tendina lunga

Lunga, anzi lunghissima tanto da coprire sopracciglia e occhi, In questo caso, ovviamente, la frangia a tendina verrà portata sempre ai lati e coprirà in parte la fronte. Super elegante è perfetta in abbinamento a chiome extra lunghe.

Dimmi che viso hai e ti dirò che frangia portare!

VEDI ANCHE

Dimmi che viso hai e ti dirò che frangia portare!

Capelli ricci e frangia a tendina

Frangia e capelli ricci forse non faranno proprio rima, ma sicuramente lo stile a tendina può essere un primo passo per approcciarti a questo mondo. Perfetta per valorizzare i ricci a truciolo, cerca di sceglierla piuttosto lunga in modo da renderla leggermente più pensate e controllare al meglio il riccio anche se corto rispetto al resto dei capelli.

Frangia a tendina leggera

Perfetta anche con i raccolti, la frangia a tendina leggera si sposa perfettamente con i capelli lisci e sottili. La mancanza di volume, infatti, può andare in contrasto con il le frange full e corpose mentre, in questo caso, si sposa perfettamente con lo stile più sfilato.

Frangia a tendina e capelli corti

Lunghi o corti poco importa. Se la frangia a tendina ti piace sappi che sarà bene con entrambi i tagli, ma se preferisci i capelli più corti come uno short bob prova ad abbinarla a un caschetto mosso e sfilato in modo da aumentarne volume e leggerezza.

Hot & short: i tagli corti con la frangia per dare una svolta al tuo look

VEDI ANCHE

Hot & short: i tagli corti con la frangia per dare una svolta al tuo look

Frangia a tendina laterale

Non chiamarlo ciuffo. La frangia a tendina laterale è ben diversa dal classico ciuffo che tutte abbiamo portato almeno una volta nella vita: decisamente più corta e bombata, viene caratterizzata anche da qualche ciocca che sfugge dal resto andando ad alleggerire lo stile finale.

Le inspo più cool

Star e influencer di tutto il mondo hanno capito quanto sia cool la frangia a tendina e amano sfoggiarla sia con i raccolti che con i capelli liberi e leggermente disciplinati.

Brigitte Bardot

Ne ha fatto il suo marco di fabbrica e, quando si parla di gringe e curtain bangs, è impossibile non pensare a lei e alla sua folta chioma bionda. Leggermente scalata ai lati e super bombata: da provare per le amanti del vintage

Rihanna

Molto simile a quella della Bardot, anche Rihanna ha ceduto alla frangia a tendina dimostrando che il colore dei capelli non ne modifica assolutamente l’effetto finale. Chiari, scuri, ramati: sarà sempre bellissima.

Jennifer Lopez

Così lunga da non farsi notare, ma c’è. La curtain bang di Jennifer Lopez è quel sapiente tocco di hairstyle che tutte dovremmo conoscere per incorniciare il viso e mettere in risalto i lineamenti.

Dakota Johnson

Vedere Dakota Johnson senza frangia è davvero impossibile, ma con il passare degli anni e l’aumento della fama, ha deciso di passare da un modello pieno che poco si adattava ai suoi capelli sottili e con poco volume a una frangia a tendina che ama potare leggermente aperta al centro. Fondamentale, in questo caso, le scalature ai lati che la rendono super armoniosa con il resto del taglio.

Jeanne Damas

Ha riportato la curtain bang tra le influencer e, dopo anni, non rinuncia a questo taglio che è ormai diventato il suo segno distintivo. Sempre abbinata a una long bob non troppo curato. Ad arricchire la frangia a tendina di Jeanne Damas i colpi di luce ramati che alleggeriscono il tono castano naturale dei suoi capelli.

Sei pronta per questo colpo di forbice? Fidati di noi, la amerai!

Riproduzione riservata
dmbeauty

2.610 posts 426k followers

Make up your life

Beauty cards