capelli medi mossi kaia gerber

Capelli medi mossi: tagli e pettinature da non perdere per una chioma da red carpet

I capelli medi e mossi sono la soluzione trendy e dinamica per aggiungere personalità a un taglio classico come il bob. Scalati, asimmetrici o con frangia, lo styling si copia dalle star

Se i tuoi capelli sono naturalmente dotati di morbide onde, i capelli medi e mossi sono l’hairstyle da provare ASAP. Certo, perché questo tipo di taglio è perfetto per rendere i tuoi capelli facili da gestire, consentendoti di ridurre all’osso lo styling: ai tagli medi mossi, infatti, occorre solo l’aiuto di un diffusore per essere voluminosi e bellissimi. Se parti da una piega liscissima, invece, non dovrai fare altro che affidarti a bigodini, piastra e ferro per ottenere dei capelli mossi medi da manuale. E se pensi che cedere a un taglio di capelli mosso e medio significhi condannarsi a una chioma banale, affidati alle celeb e alle loro onde sleek, californiane, selvagge e bouncy per trovare lo stile più adatto a te.

Tagli capelli medi, scalati e sfilati mossi come Taylor Swift

Scegliere uno styling mosso non significa rinunciare alle scalature, parola di Taylor Swift! La biondissima chioma della cantante, infatti, è spesso esaltata dalla combinazione tra onde voluminose e naturali e lunghezze leggerissime. Per ottenere capelli medi e mossi perfettamente scalati, il segreto è sfilare solo le punte in modo che la chioma risulti piena e voluminosa alle radici e, al contempo, non appesantita sulle lunghezze. I tagli di capelli medi scalati e sfilati, poi, sono perfetti se abbinati a una piega mossa a base di onde increspate, che risulteranno più definite proprio grazie alle scalature. 

I capelli medi mossi con frangia alla JLo

Quando si parla di capelli mossi con frangia non ci sono alternative: la si ama o la si odia. Certamente, non si tratta di un taglio di capelli medi facile da acconciare, infatti, per ottenere un volume sbalorditivo, ma controllato al tempo stesso, occorrerà creare le onde aiutandosi con qualche bigodino e, magari, rifinendo l’acconciatura con il ferro. D’altra parte, la frangia è un accessorio irrinunciabile per arricchire un caschetto mosso e rendere il taglio ancora più particolare.  

Capelli medio-lunghi mossi come Margot Robbie

I boccoli sono la soluzione perfetta per aggiungere un tocco di romanticismo ai capelli medi mossi. Realizzando delle onde grandi e morbide solo sulle lunghezze, infatti, sarà facile creare un look vaporoso e molto sensuale, ma anche raffinato quanto basta. Naturalmente, per questo tipo di onda i capelli perfetto sono medio-lunghi e mossi, anche se la semplicità di questo hairstyle si adatta perfettamente anche alle chiome lisce che vogliono osare con una piega bouncy

Kaia Gerber: i capelli medio corti e mossi

Perché non provare delle onde sleek per movimentare con discrezione i tagli di capelli medio/corti? Una soluzione semplice per evitare che l’acconciatura risulti troppo voluminosa e innaturale, senza perdere il fascino naive di boccoli e onde. I capelli medi e mossi, infatti, non devono per forza mandare vibes anni Ottanta, ma possono trovare ispirazione anche nei look più discreti e androgini degli anni Venti e Trenta, con finger waves concentrate vicino al viso e lunghezze solo leggermente mosse. 

Tagli capelli mossi di media lunghezza: il collarbone cut di Vanessa Hudgens

Nessun taglio di capelli medi e mossi è versatile quanto un caschetto lungo. Facilissimo da acconciare, è perfetto per passare senza difficoltà da una piega semi-riccia - o addirittura afro - a onde più morbide e appena accennate. Tra i tagli di capelli mossi e medi più di tendenza, un collarbone cut che sfiora appena le clavicole è l’hairstyle ideale per rendere le onde californiane moderne e graffianti. 

Riproduzione riservata
dmbeauty

2.868 posts 445k followers

Make up your life

Beauty cards