Mascara che si scioglie con la mascherina: i rimedi a freddo e umidità

Da quando indossiamo la mascherina il modo di truccarci è completamente cambiato ponendo l'attenzione sugli occhi, protagonisti del make-up. Tra i prodotti che non possono mancare c'è il mascara ma cosa succede quando freddo e umidità lo fanno sciogliere?

Mascara che si scioglie con la mascherina: colpa dell'umidità

L'uso della mascherina ha cambiato drasticamente il modo in cui interpretiamo il make-up. I rossetti sono finiti nel cassetto, la pelle è costantemente sottoposta a stress e gli occhi sono diventati il centro dell'intero trucco. Ma cosa succede quando il mascara cola e tutto diventa un completo disastro?

Tra i problemi beauty derivati dalla mascherina non c'è solamente la Maskne (ovvero l'acne dovuta all'umidità che si forma all'interno del dispositivo di protezione) ma anche la resa del trucco, un problema su tutti: il mascara che si scioglie. La colpa è del vapore (o umidità) che si crea con la respirazione all'interno della mascherina, le ciglia si inumidiscono provocando così sbavature del mascara. Come risolvere dunque?

Mascara waterproof con la mascherina

Scegliere il prodotto con la formulazione giusta può essere molto utile in caso di mascara che si scioglie. I mascara waterproof - resistenti all'acqua - risolveranno immediatamente il tuo problema, più resistenti e meno soggetti a sbavature contrastano perfettamente vapore e umidità dandoti la sicurezza di avere per tutto il giorno un trucco occhi impeccabile.

5 modi per evitare che il mascara coli con la mascherina

Oltre all'utilizzo di un mascara waterproof ci sono anche dei "trucchetti del mestiere" che devi conoscere per evitare il tanto temuto effetto panda, ovvero, con il mascara colato!

1) Preparare la pelle del contorno occhi

Per evitare che il mascara si sciolga, una buona soluzione è quella di preparare la pelle delle palpebre e del contorno occhi, evitando così che il mascara si possa appiccicare. In questo caso ti consigliamo di trattare la zona perioculare con della cipria, opacizzando la palpebra che sarà quindi meno oleosa.

2) A tutto baking!

Un'altro metodo per evitare che il mascara sporchi la zona del contorno occhi è quella di renderla il più opaca possibile. In questo caso la tecnica del baking sarà molto utile - da evitare però se hai il contorno occhi segnato da rughe.

3) Primer ciglia e fissante

In commercio si possono trovare anche dei validissimi primer ciglia. Questi mascara, spesso caratterizzati da un colore bianco, non solo rendono lo sguardo più intenso e volumizzato ma donano maggiore resistenza anche al mascara, che non si scioglierà per colpa di umidità e freddo.

4) No mascara, sì laminazione e tinta

Il mascara waterproof non è l'unica soluzione per evitare sbavature causate dalla mascherina. I trattamenti ciglia sono particolarmente indicati per risolvere la situazione "mascara che si scioglie" e ottenere uno sguardo profondo e seducente.

Tra i più richiesti troviamo la permanente e la laminazione, due trattamenti differenti che curvano le ciglia, aprono lo sguardo e nutrono in profondità il pelo, rendendolo più forte e folto. Per aggiungere intensità allo sguardo si può anche ricorrere alla tintura ciglia, che come un mascara permanente ha la durata di qualche mese.

5) Extention ciglia e passa la paura del mascara!

Infine coloro che invece amano un effetto più intenso si può ricorrere anche alle extention ciglia, che daranno volume e lunghezza extra allo sguardo e che non richiedono l'applicazione del mascara.

Riproduzione riservata
dmbeauty

2.610 posts 426k followers

Make up your life

Beauty cards