Sopracciglia folte: la nuova tendenza

Le celeb dettano le mode. Anche in fatto di sopracciglia. Che in questo momento portano lucenti, folte e, come sempre, ben definite.

Dono di natura?  «Per un buon 50 per cento diciamo di sì» dice Laura Arrigoni, country manager di Benefit Cosmetics, il brand americano noto per i prodotti per gli eyebrow.

«Ma due archi perfetti sono anche il frutto di un lavoro di epilazione e correzione con un make up ad hoc».

È un’attenzione, quella delle sopracciglia, che oltreoceano ha preso piede da tempo.  A New York l’appuntamento in pausa pranzo ai brow bar (i saloni dedicati alla cura e alla bellezza delle sopracciglia) è d’obbligo ogni 15 giorni. Ma la tendenza si sta diffondendo anche da noi.

«Al Brow Bar Benefit, che si trova all’interno dei negozi Sephora di tutta Italia, una seduta per creare la cornice giusta comprende consulenza per scelta del design, depilazione, make up e, se è il caso, colorazione (da 21 euro)».

Guida alle sopracciglia perfette

Incorniciano il viso, rendono magnetico lo sguardo, danno carattere. Ecco le 6 mosse (cura & trucco) per disegnarle come piace adesso: folte, spesse, persino un po’ selvagge

 

Prendi le misure delle tue sopracciglia

Si fa presto a dire arco: ma quanto deve essere lungo e soprattutto dove angolarlo?

«È tutta una questione di proporzioni» spiega l’esperta. «Per non sbagliare fai così: prendi una matita, appoggia l’estremità senza la punta a lato del naso e posiziona l’altra in modo che sia tangente l’angolo interno dell’occhio: dove sfiora il sopracciglio è il punto da cui deve iniziare. Ora muovendo la matita a raggio falla passare tangente alla pupilla: dove tocca l’arco è la cuspide. Ruotando ancora la matita unisci la base del naso con l’angolo esterno dell’occhio: ecco questo è il punto finale della tua sopracciglia, da qui non deve uscire».

Sopracciglia: scegli la forma per te

«Al di là della tendenza forte del momento ognuna ha il “suo” arco: l’importante è scoprirlo ed esaltarlo» dice Marinella Mercolino, brow designer a Milano.

«Le forme classiche restano comunque tre. Ala di gabbiano: molto angolate, con la parte ascendente più spessa e quella discendente sottile. È la più amata dalle donne perché alza lo sguardo con effetto lifting. Ala di rondine: curva morbida e coda alta (regala al viso un piglio deciso). Naturale: spessa e un po’ a cespuglio, che mette in risalto l’occhio».

Usa la pinzetta per le sopracciglia

Per eliminare i peli di troppo, la tecnica con la pinzetta, facile e veloce, è sempre la preferita.

In salone invece puoi richiedere il brow threading, la tecnica orientale con il filo, che estirpa il pelo alla radice senza traumi.

In alternativa c’è la ceretta, da fare anche a casa con le mini strisce specifiche. Quelle arricchite con olio di jojoba, per esempio, consentono uno strappo ultra veloce e indolore.

Vai con il make up per le sopracciglia

Uno sguardo che buca? Non basta lavorare di ombretto e mascara, anche le sopracciglia vanno truccate.

Per un effetto naturale, l’ideale è la matita, da utilizzare per riempire i vuoti (mai con un’unica linea, meglio tanti trattini ravvicinati). Se vuoi qualcosa di più deciso vai di ombretto.

Scegli, però, le polveri specifiche, che hanno una texture più secca, e distribuiscile su tutta la lunghezza con il pennello. Non dimenticare, poi, un matitone color nudo: passato sotto l’arco “solleva” come un lifting.

Fai la tinta alle sopracciglia

Per dare maggior definizione ai due archi si può intervenire con il colore. Chiedi al parrucchiere, che in genere scurisce almeno di un tono.

La tinta è preziosa per tutte: per le bionde, che hanno spesso sopracciglia sbiadite, poco visibili; per nascondere i primi peli bianchi (invecchiano!); ma anche per dare un colore più deciso alle more. In profumeria puoi trovare kit specifici fai da te, dalle formule ultra delicate e facili da usare persino se sei alle prime armi.

Gli errori da evitare con le sopracciglia

Strappare contropelo
Attenzione: il follicolo si può spostare e il pelo rischia di ricrescere perdendo la sua inclinazione naturale, che dovrebbe essere dall’interno verso l’esterno e parallela alla cute.

Depilare troppo
Se si interviene con troppa decisione, soprattutto sul bordo inferiore, si dovranno fare i conti con sopracciglia che ricordano il segno grafico della virgola, decisamente poco estetico.

Utilizzare le forbici
Accorciare le sopracciglia tagliandole va evitato nel modo più assoluto i peli si rinforzerebbero crescendo ancora più lunghi. Meglio tenerli in ordine con un prodotto specifico in gel.

Sopracciglia: la tendenza è sauvage

Spesse, folte, quasi selvagge: la moda oggi vuole sopracciglia “in grassetto”, che si vedano bene.

Icone di riferimento? La top model Cara Delevingne e l’attrice britannica Lily Collins, che le portano molto spesse. Ma anche Charlotte Casiraghi, che preferisce un arco un po’ più naturale.

I trattamenti per le sopracciglia

Il kit completo
Ha un formato mini, ma contiene tutto l’occorrente per le sopracciglia: due polveri per infoltire, cera fissante, pinzetta e pennelli. Brow Box di Urban Decay (32,90 euro, da Sephora).

Il siero super
Con un triplice complesso a base di peptidi oltre a vitamine e antiossidanti, Prevage® Clinical Lash + Brow Enhancing Serum di Elizabeth Arden promette di far crescere ciglia e sopracciglia (100 euro).

Cosa ti serve:

Per fissare
Folte sì, ma sempre in ordine! Per disciplinare e lucidare le sopracciglia prova un tocco di gel trasparente specifico.
1. Brow Seal di Make Up For Ever (16 euro) fissa alla perfezione.
2. Double Fix’ Mascara di Clarins (22 euro) ha una formula waterproof in gel, ideale anche per prolungare la tenuta del mascara sulle ciglia.

Per colorare
In polvere o a matita ecco le specialità che intensificano le sopracciglia.
1. Eyebrow Styling Compact di Shiseido (30 euro) racchiude una polvere in due tonalità di marrone e, in più, applicatore in spugna e pennellino a taglio obliquo.
2. Eyebrow Pencil di Pupa (13 euro) è in tre tonalità diverse per brune, bionde e rosse.
3. Crayon Khol Dark Brow di Clarins (16 euro) ha un pratico pettinino incorporato.

Per perfezionare
Sei un tipo preciso? Sperimenta questi strumenti professionali.
1. Pro Brow con setole naturali e punta diagonale è il pennello giusto per colorare le sopracciglia.
2. Pro Brow Comb da una parte ha il pettine, dall’altra lo spazzolino.
3. Pro Tweezers è una pinzetta ultra precisa, con tanto di micro luce, che permette strappi infallibili. Tutto Sephora (da 10,90 euro).

 

 

Riproduzione riservata
dmbeauty

2.868 posts 445k followers

Make up your life

Beauty cards