palpebre da bambola

Le palpebre da bambola

Ti piacciono le tinte delicate e femminili? Il rosa è uno dei colori forti di stagione. Funziona la sua versione soft che tende al cipria, ma anche quella decisamente pastello, un po’ baby, come ha proposto in passerella Nina Ricci (foto).

In questo caso, applicato da solo sulle palpebre, diventa l’unico dettaglio forte del make up. Osalo anche tu, abbinato a una pelle di porcellana (ottenuta con un tocco di cipria mat) e a labbra appena colorate da un lip balm pesca. Non dimenticare poi il mascara: stendilo insistendo bene alle radici, uno stratagemma per definire bene lo sguardo.

Sopra, Artist Shadow nella nuance Marshmallow di Make Up For Ever (25,50 euro, da Sephora). Sotto, contiene pigmenti minerali, Ombretto BB Cream 5 in 1 Blushing Pink di Bare Minerals (da Sephora, 20,90 euro).

7 nuovi make up da provare in autunno

Si cambia: occhi rosa, labbra bordeaux, ciglia lunghe (anche sotto). Dalle sfilate di moda arrivano i nuovi trend per il trucco

È adatto in ogni stagione il trucco dalle tonalità dorate e scintillanti, ad ognuna la sua

Con i consigli del make up artist, applicare l'eyeliner con facilità sarà un gioco da ragazze.

Labbra rosso mattone

Metti via gloss corallo e rossetti vivaci, quest’inverno il colore di tendenza è un rosso scuro che vira al mattone, meno drammatico del melanzana (che aggiunge una maggiore percentuale di viola all’interno) e facile da indossare. In passerella è stato proposto dagli stilisti in tutte le texture possibili: lucido, satinato, mat.

Attenzione, però, ricordati che più decisa è la nuance, maggiore cura dovrai prestare alla messa in opera. Per un risultato professionale, stendi un tocco di correttore sulle labbra, definisci i contorni con una matita naturale, quindi applica il rouge. Ma non direttamente dallo stick: utilizza un pennellino che ti permetta di raggiungere bene anche gli angoli interni.

Dall'alto. Con formula idratante, il rossetto Cashmere Mat Lipstick N. 194 di Diego dalla Palma (24,50 euro). Texture morbida e finish luminoso per Rouge Coco Shine Confident di Chanel (30,50 euro). Colore intenso a lunga tenuta con Rossetto I’M Hot Burgundy di Pupa (12,90 euro). Sfilata Zimmermann.

Ciglia con le curve

Da Rochas (nella foto) a Saint Laurent, da Gucci a Prada sono tanti gli stilisti che hanno puntato sullo sguardo da cerbiato. Le ciglia ora vanno lunghe e incurvate al massimo, ma soprattutto disegnate anche sotto. Una tendenza che punta dritto agli anni Sessanta e che ha come icona di riferimento Twiggy, la modella inglese dell’epoca che conquistava con i suoi occhioni. Il suo segreto? Impiegava mezz’ora per truccare le ciglia disegnando quelle inferiori con la matita.

Per replicare il look, i mascara di ultima generazione permettono effetti speciali: allungano e regalano curve estreme. E se non basta, vai anche di ciglia finte. Per la parte inferiore scegli quelle a ciuffetti, più naturali.

Per un trucco professionale Lancôme ha inventato Grandiôse, un mascara con un applicatore hi-tech: ha uno stelo a collo di cigno che permette con gesti facili di creare un arco perfetto (36,83 euro).

Zigomi in primo piano

Enfatizzare le luci e le ombre naturali del viso è un’altra tendenza forte. Per seguirla usa la tecnica dello sculpting. La truccatrice Pat McGrath che ha curato il look per Givenchy, per esempio, ha messo in evidenza palpebre e zigomi con un blush nei toni del mattone e ha annullato le sopracciglia.

Per replicare il look, usa due blush (in polvere o in crema), uno chiaro e luminoso, l’altro scuro e mat. Sfuma il primo sulla parte dello zigomo che sporge e l’altro appena sotto. Il risultato? Volumi a 3D.

Dall'alto. Blush Prodige nella nuova nuance Tawny Pink di Clarins scolpisce perfettamente gli zigomi (34 euro). 4 basi trucco in crema per mimetizzare le imperfezioni e valorizzare palpebre e zigomi: CC Perfezione di Collistar (29 euro).

Smoky eyes leggero

È un trucco sfumato sofisticato, realizzato con le tonalità del nero e del marrone scuro e perfetto per la sera, quello proposto da Roberto Cavallli. Per dare una particolare forma allungata all’occhio, Diane Kendal, la make up artist che si è occupata del look da sfilata, dopo aver applicato l’ombretto, ha disegnato con una matita nera una V rovesciata all’angolo esterno che ha poi sfumato bene. Il tocco in più: una polvere brillante color champagne al centro della palpebra che aggiunge particolare luminosità allo sguardo.

A sinistra, Colorful Eyes di Sephora racchiude cinque ombretti tono su tono per creare sfumature (19,90 euro). A destra, In polvere micronizzata si stende facilmente, l’ombretto mono Can Eye Shadow N. 173 di Diego Dalla Palma un nero melanzana chic (22,50 euro).

Sguardo blu metal

Colore vedette dell’estate, il blu ritorna in autunno. In tutte le sue sfumature. Dall’azzurro al cobalto passando per il navy. La novità? Fa tendenza in versione ultra shine, come ha proposto Dior. Per il risultato scenografico da passerella la make up artist Pat McGrath ha mixato pigmenti puri scintillanti con della particolare colla teatrale.

Ti sembra troppo? Per realizzare un trucco a tema, ma più soft e portabile, scegli un ombretto dalla texture in crema: è facile da stendere e apporta comunque un colore pieno particolarmente brillante. Applicalo su tutta la palpebra mobile e lascia ciglia e sopracciglia molto naturali.

Gel Crayon Eyeliner Waterproof N. 62 di Marc Jacobs (22 euro, da Sephora). È di un blu intenso e scintillante, Vamp! Cream Eyeshadow Peacock di Pupa (11,70 euro), la sua texture si sfuma facilmente anche con le dita.

Riga ad ala di gabbiano

Anche quest’inverno si conferma l’eyeliner mania. Lo stile ricorda ancora i Sessanta: un tratto spesso ben definito che delinea la forma dell’occhio, si allunga verso l’esterno e termina con una sorta di virgola che sembra l’ala di un gabbiano.

Per ottenere un look contemporaneo applica l’eyeliner da solo lasciando il resto del viso completamente struccato (per uniformare il colorito applica solo una BB cream). E sulle labbra? Stendi solo un rossetto beige rosato dalla texture luminosa che le valorizza al naturale.

Sopra, texture gel per They’re Real! Push-Up Liner di Benefit. perfetto per disegnare tratti spessi precisi (25,50 euro). Sotto, ha un applicatore in feltro Écriture de Chanel, uno stilo eyeliner che permette tratti modulabili (32,50 euro).

Riproduzione riservata
dmbeauty

2.610 posts 426k followers

Make up your life

Beauty cards