trucco blu

«Un certo blu entra nell’anima» diceva il pittore espressionista Henry Matisse. La pensano così anche gli stilisti, visto che da qualche stagione è il colore più visto in passerella. In questo momento va di moda soprattutto il denim.

Portavoce della tendenza è Giorgio Armani che già tempo fa ha sancito: «Il nero è definitivo. Il blu sfina, raffina, cambia a seconda della luce che prende». Il passaparola tra le celebrities è stato immediato e tante lo hanno scelto per il red carpet: alla premiere del suo ultimo film Kate Winslet ha indossato un blu elettrico esalta-curve, agli Acm Awards Taylor Swift è apparsa in un raffinato blu baby, mentre al Tribeca Film Festival Dakota Fanning ha sfoggiato un navy casual-chic.

Anche il make up ha seguito la scia: Fendi e Dior, per esempio, hanno proposto look azzurro cielo.

Le sorprendenti virtù del trucco blu per occhi e capelli

Dal navy al jeans, dal turchese al marine. Il colore di tendenza dell’estate ha infinite gradazioni. Sugli occhi funziona meglio del nero. E sui capelli stupisce

SORPRESA: ORA LA RICRESCITA È COOL (E BLU)

Un’alternativa alla riga? Colora solo due ciocche davanti ma in questo caso sfuma il prodotto dall’attaccatura alle punte

Un’idea davvero originale quella dello stilista Maxime Simoens: in passerella a Parigi ha fatto sf

Un’idea davvero originale quella dello stilista Maxime Simoens: in passerella a Parigi ha fatto sfilare le modelle con una pennellata di blu elettrico alla radice. Se vuoi replicare l’effetto, puoi utilizzare uno di quei prodotti make up specifici che colorano i capelli temporaneamente. Basta fare lo shampoo e sparisce tutto.

Trucco blu: cerca la nuances giusta

Tra le infinite sfumature di blu quale scegliere? «Nei toni più scuri, dal notte al marine, è ok per le more e per le rosse perché aggiunge profondità allo sguardo» dice Barbara Del Sarto, make up artist. «Per le bionde dorate, invece, via libera alla gamma dei turchesi squillanti. Per quelle cenere o platino, sì ai toni freddi, dal ceruleo al grigio».

Per la texture, punta su ombretti liquidi oppure in crema. «Sono facili da sfumare e riflettono la luce regalando un look luminoso e un po’ glossy, ideali per l’estate» aggiunge l’esperta.

Sfuma al massimo l'ombretto blu

Se sei alla ricerca di un trucco raffinato, punta sull’effetto smoky ultra leggero. Applica l’ombretto in polvere partendo dall’attaccatura delle ciglia verso l’incavo della palpebra mobile. «Per un colore intenso utilizza prima una texture in crema come base e stendi sopra il compatto» suggerisce l’esperta. Attenzione però, i pigmenti in polvere, soprattutto nei toni notte ed elettrico, sono tra quelli che tendono a sporcare di più.

«Per evitare l’effetto “occhio nero”, una volta terminato il make up passa sulla zona un cotton fioc bagnato con il tuo fondotinta: così in un gesto raccogli i residui e ritocchi il fondo» dice Barbara Del Sarto, make up artist. Labbra e guance, invece, vanno nude. Scegli blush in crema e gloss acquosi, dal rosa cipria al pesca, aggiungono un tocco luminoso ed elegante in abbinata perfetta con l’energia del blu.

Realizza un trucco pop

Se cerchi qualcosa di tendenza, punta tutto su linee spesse in colori “flash” e realizza un trucco grafico. Ecco due idee facili da replicare.

«Applica un tratto deciso di eyeliner turchese lasciando il resto del viso struccato: sottolinea il taglio dell’occhio e dà un tocco estroso senza esagerare. Oppure, con un matitone disegna una sfumatura piena sulla palpebra mobile, “allungando” il make up in orizzontale» suggerisce Del Sarto.

Make up blu: cura i dettagli

Per un total look colora anche le ciglia. Ma fai attenzione a non esagerare. «Passa prima il mascara nero sull’attaccattura e sulla lunghezza e picchietta quello blu solo sulle punte per aggiungere un battito leggero di colore che accende l’iride» spiega Del Sarto.

Fai la nail art nelle tonalità del blu

Bubble e multicolor sono le parole d’ordine di stagione per quanto riguarda le unghie. «Due manicure di tendenza perfette nei toni del blu» spiega Lidia Giudice, di Nailmode.

«Nel primo caso stendi la base color notte e poi con il dotter (il pennino per le unghie) crea dei pois, più grandi o più piccoli, di un colore a contrasto o tono su tono» spiega l’esperta. Nel secondo gioca con le gradazioni, dalla più chiara alla più scura, applicando un colore diverso su ogni unghia. Tra queste, non dimenticare l’azzurro Tiffany.

Le chiome azzurre conquistano le star

L’ultima a convertirsi è stata la modella Jourdan Dunn che, in occasione del Festival Coachella, il famoso evento musicale americano, ha sfoggiato ciocche turchesi. Tra le fan del trend di stagione ci sono anche le cantanti Hillary Duff, Kesha e Haley Williams. E la sciatrice Julia Mancuso. Vuoi copiarle? Ecco i consigli di Alessandro Galetti, Academy Manager di Tony & Guy.

● Procedi gradualmente  Il primo step è decolorare. Per non stressare i capelli, meglio scegliere acqua ossigenata con volumi molto bassi (da 10 a 20) e ripetere più cicli consecutivi, senza risciacquare.
● Fissa il colore  Un bel blu intenso dura in media tre lavaggi, poi vira sul verde-giallino. Per ravvivare il colore, al primo lavaggio ripeti la tonalizzazione: durerà il doppio.
● Segui l’ultimo trend  Non tingere la lunghezza o le punte: il rischio “scopettone” è dietro l’angolo. Meglio colorare la parte alta, dove il capello è meno danneggiato e si sfibra meno. Inoltre, è il punto più colpito dalla luce: l’effetto sul viso sarà luminoso.

Riproduzione riservata
dmbeauty

2.610 posts 426k followers

Make up your life

Beauty cards