Un beauty case a prova di dimenticanza

  • 10 07 2017

Su cosa puntare? Formule multifunzione, taglie ridotte, kit da viaggio e soluzioni senza risciacquo, perfette in ogni situazione

Piccolo, essenziale, completo. Così deve essere il beauty case delle vacanze: deve contenere tutti i prodotti indispensabili sotto il sole e dopo una giornata di bagni in spiaggia o in piscina o di lunghe camminate in montagna o nelle grandi città d’arte.

D’altra parte, deve stare in pochi centimetri di spazio e non pesare troppo. Su cosa puntare? Formule multifunzione, taglie ridotte, kit da viaggio e soluzioni senza risciacquo, perfette in ogni situazione.

Per evitare di dimenticare a casa qualcosa, meglio prendere carta e penna e appuntarsi una lista. Ecco un esempio per facilitarti il compito:

Le soluzioni salva-spazio
Per risparmiare spazio, ricorri a creme e shampoo in formati pocket, gel doccia in capsule monodose, dischetti di cotone per rimuovere make up e smalto dalle unghie, salviettine detergenti, kit da viaggio per la manicure, set di mini pennelli da trucco, spazzole compatte richiudibili, contenitori vuoti di dimensioni ridotte da riempire con i propri cosmetici preferiti, oli e creme multifunzionali che si prestano a svariati utilizzi su viso, corpo e capelli.

1 di 8
2 di 8
3 di 8
4 di 8
5 di 8
6 di 8
7 di 8
8 di 8

Risolvono ogni esigenza di bagaglio le minidosi di HQ Swisse Beauté, una linea completa di prodotti per il viso, confezionati in pratiche bustine richiudibili. In particolare, la gamma Beauté Absolue si compone di tutto ciò di cui la pelle ha bisogno: dal gel detergente al siero per la notte, passando per la crema protettiva da giorno e il trattamento globale per il contorno occhi. Se ci pensi, l’aspetto più complicato della preparazione del beauty case è proprio il reparto skincare viso: perché rinunciare alle cure specifiche, a causa del timore “peso + ingombro”? Le nuove soluzioni travel-size non ti faranno perdere di vista le tue sane abitudine beauty.

Viso, trucco e solari
Per proteggerlo dal sole senza rinunciare a un velo di colore, punta sui solari compatti, in crema o polvere, disponibili in diverse colorazioni e dotati di filtri protettivi e sostanze idratanti. Uno stick solare ad altissima protezione protegge le zone sensibili del viso, come labbra, orecchie, contorno occhi.

Per il make up della sera, sì a terre in polvere da spennellare su viso, collo e décolleté, BB cream al posto del fondotinta, matite e mascara resistenti all’acqua e mini palette con diverse tonalità di ombretti.  

Corpo
Indispensabili un solare in emulsione, latte o fluido, dotato di protezione elevata e resistente all’acqua, un doposole in crema, gel o spray (anche a risciacquo, da usare direttamente sotto la doccia) per lenire i fastidi causati dal sole e contrastare la disidratazione, un deodorante non alcolico, un’acqua profumata (da utilizzare alla sera) e un detergente delicato per la doccia povero di tensioattivi, che non lava via l’abbronzatura.

Capelli
Per proteggere la chioma da sole, vento, salsedine e cloro, puoi usare un olio o uno spray con fattore di protezione: li protegge dai danni fotoindotti e li ripara dalle radici alle punte, illumina la capigliatura sotto il sole, aiuta a tenere i capelli in ordine e si può usare anche alla sera, per la messa in piega. Per il dopospiaggia sì a uno shampoo doposole, meglio se due-in-uno (con sostanze districanti e ammorbidenti che rendono superfluo il balsamo).

Riproduzione riservata
dmbeauty

3.098 posts 449k followers

Make up your life

Beauty cards