Trucco per la laurea: tutti i consigli per un look sofisticato a prova di errori!

La laurea si avvicina e sei ancora indecisa su quale trucco fare per questa occasione? Ecco tutti i consigli di DMBeauty per andare sul sicuro!

Agitazione, ansia, preoccupazione, ma anche gioia e soddisfazione. Sono tanti i sentimenti che agitano il nostro cuore nei giorni immediatamente precedenti a uno dei traguardi più importanti nella vita di una persona, la laurea.

Per il giorno della discussione è tutto pronto, la tesi è ormai stampata (quante volte l'hai riletta per controllare gli ultimi refusi!), amici e parenti sono stati invitati, l'orario è stabilito e finalmente ti sei anche decisa su quale outfit puntare. Sobrio ed elegante, ma che ti faccia anche sentire a tuo agio.

Manca però l'ultimo dettaglio - super importante! - per completare il look: il trucco!

La laurea è un evento unico ed eccezionale, perciò è assolutamente comprensibile che tu voglia apparire al meglio! Per un'occasione così speciale è indispensabile puntare su  un make up molto curato e sofisticato, senza eccedere però! Il segreto è saper valorizzare i tuoi punti forti con piccoli dettagli, mantenendo un look semplice, che non ti dia un aspetto troppo "finto".

Non sai da che parte incominciare? Niente panico! Ci pensiamo noi con la rubrica di DMBeauty SOS Beauty! Segui il tutorial della nostra @martinaluchena: sei pronta a scoprire tutti i suoi consigli?

SOS Beauty: Qual è il trucco più adatto per la laurea?

Un trucco sobrio, semplice e veloce per la laurea ti farà sentire a tuo agio davanti ai professori, aumentando la sicurezza in te stessa durante la discussione! Sei pronta a scoprire tutti gli step per realizzarlo?

Per prima cosa stendi un ombretto chiaro, come un color panna, sulla palpebra mobile utilizzando un pennello piatto di medie dimensioni. Ti aiuterà ad "aprire" lo sguardo, rendendo l'occhio più vispo e grande.

A questo punto, però, bisogna dare definizione per rendere lo sguardo intenso. Prendi un pennellino angolato e sfuma un ombretto nero lungo la rima superiore. Fai attenzione con le quantità, preleva poco prodotto per volta per evitare fall-out e macchie indesiderate.

Sempre con lo stesso pennello e l'ombretto nero, definisci la piega dell'occhio. Non ti preoccupare delle linee troppo nette, perché dovrai sfumare il tutto con l'apposito pennello da sfumatura. Prenditi il giusto tempo per questa operazione, perché più il trucco sarà sfumato come si deve e più renderà il tuo sguardo vivace e magnetico, ma non appesantito.

Applica una linea molto sottile di ombretto nero anche lungo la rima inferiore e illumina l'angolo interno dell'occhio con un ombretto chiaro dall'effetto illuminante (evita però shimmer troppo evidenti).

Come tocco finale per il trucco occhi, applica un mascara incurvante.

Sulle labbra, è meglio mantenersi su colori soft molto naturali. Scegli un rossetto che intensifichi leggermente il colore naturale delle tue labbra, come un rosa tenue caldo o freddo a seconda del tuo sottotono.

Veniamo ora la base, la parte forse più difficile perché deve essere impeccabile e allo stesso tempo devi evitare qualsiasi effetto maschera! Scegli il fondotinta più adatto al tuo tipo di pelle, meglio se a lunga tenuta, dell'esatto colore del tuo incarnato. Non deve assolutamente vedersi alcuno stacco con il collo, altrimenti rischierai di ritrovarti bicolor in fotografia!

Per coprire le occhiaie dovute alle nottate passate a lavorare sulla tesi, scegli un correttore illuminante e se hai le occhiaie particolarmente marcate sceglilo con un sottotono arancione.

Evita il contouring, risulta sempre bello su Instagram ma dal vivo rischia di risultare troppo innaturale. Molto meglio un blush a effetto bonne mine applicato sulle gote. Un velo di cipria opacizzante sulla zona T - quando siamo agitate è normale sudare e diventare subito lucide! E voilà! Il trucco per la tua laurea è fatto!

Tutti i consigli per essere impeccabile il giorno della laurea (e gli errori da evitare)

Quando si parla di trucco per la laurea prestare attenzione ai minimi dettagli è indispensabile per la buona riuscita del tuo make up! Ecco una pratica lista di tips & tricks di consigli pratici ed errori da non fare assolutamente!

  • stendi un primer occhi prima di applicare l'ombretto, durerà tutta la giornata e non finirà nelle pieghette;

  • evita gli ombretti glitterati, shimmer o metallizzati, per la laurea il finish più appropriato è quello matte;

  • come trick anti stanchezza, usa il piegaciglia prima del mascara, renderà il tuo sguardo sveglio e amplificato;

  • non usare prodotti con spf perché nelle foto rischi un effetto flashback;

  • per lo stesso motivo, alle ciprie trasparenti pensate per l'alta definizione preferisci una classica cipria opacizzante dello stesso colore del tuo incarnato;

  • usa solo tonalità neutre e delicate, riserva i colori per la festa!;

  • il finish giusto per il rossetto è satinato, né troppo lucido né troppo opaco;

  • per far durare il fondotinta per tutto il giorno, a prova di sudore, stendi un primer per migliorarne la tenuta. Puoi sceglierlo a seconda del tuo tipo di pelle, idratante e illuminante se hai la pelle secca o opacizzante se hai la pelle mista/grassa;

  • vacci piano con il blush! non è la giusta occasione per rischiare l'effetto Heidi;

  • non trascurare le sopracciglia, definiscile con una matita apposita e fissale con un gel trasparente;

  • per massimizzare la durata di tutto il trucco e per un tocco di "freschezza" in più vaporizza uno spray fissante al termine del trucco.

E ora non ci resta che farti un grandissimo in bocca al lupo!

Riproduzione riservata
dmbeauty

2.610 posts 426k followers

Make up your life

Beauty cards