UNA CREMA TROPPO LEGGERA

UNA CREMA TROPPO LEGGERA

«Utilizzala mixata al tuo fondotinta per ottenere una crema colorata» suggerisce Mario De Luigi, beauty designer.

Le dosi giuste? «Due di idratante e una di fondotinta per un effetto light. In parti uguali, invece, se ti piace una base decisamente più coprente».

Come riciclare prodotti di bellezza altrimenti inutili

Hai sbagliato il tuo acquisto e ora non sai che fartene? No problem. Ecco le dritte dell’esperto per dare ai cosmetici una seconda vita

Un'altra idea beauty per riutilizzare ciò che pensi non serva più

Impariamo l'arte del riciclo

Con un po' di buona volontà e molta creatività si può riciclare tutto (o quasi)!

Idee per rinnovare la casa riutilizzando materiali diversi

Un rossetto esagerato

Sembrava il colore per te e invece... Se non riesci più a portarlo sulle labbra utilizzalo come blush.

Applicalo direttamente dallo stick sugli zigomi picchiettando poi il prodotto con le dita. La texture cremosa regala un effetto trucco fresco e naturale.

Un tubetto di glitter

L’acquisto risale a Natale, li hai utilizzati per una serata e poi sono rimasti nel cassetto. «Tirali fuori subito» consiglia De Luigi.

«Sono l’ideale per preparare un prodotto scintillante per il corpo. Versali in una boccetta di olio di mandorle o argan, mixa bene et voilà, la specialità è pronta». Sarà il tuo must have dell’estate, perfetto per mettere in risalto l’abbronzatura.

Una matita occhi beige

All’attaccatura delle ciglia un colore così neutro rende decisamente poco.

Provala invece all’interno dell’occhio, sul bordo palpebrale: il chiaro, per effetto ottico, tende ad aprire subito lo sguardo. Bene anche per valorizzare il contorno labbra. Insisti sull’arco di Cupido se desideri un effetto volumizzante.

Un fondotinta troppo scuro

Utilizzalo per lo sculpting, ovvero il trucco che scolpisce i lineamenti.

Applica il prodotto sotto lo zigomo sfumando bene verso le orecchie poi su tutto il contorno dell’ovale, anche all’attaccatura dei capelli verso le tempie. Sempre dopo il tuo fondotinta abituale.

Un mascara che è diventato secco

«Non buttarlo» avvisa l’esperto.

«Puoi trasformarlo in uno spazzolino per pettinare e definire le sopracciglia». Ma funziona alla grande anche come SOS capelli: se sei castana o bruna è perfetto per mimetizzare la ricrescita sul punto riga, in attesa di andare dal parrucchiere.

Un burro di karitè solido

Le versioni naturali sono molto dense e difficili da stendere, vanno scaldate a lungo tra le mani. E tu sei sempre di fretta. Finisce che non lo usi mai.

Scaldane una piccola quantità a bagnomaria e, una volta liquido, utilizzalo come fosse un olio. Oppure aggiungilo all’acqua della vasca per un’immersione ad alto tasso di idratazione.

Riproduzione riservata
dmbeauty

2.610 posts 426k followers

Make up your life

Beauty cards