Costumi in base al corpo

"A chi sta bene il triangolo? Posso usare la fascia? E lo slip giusto per me?" - Quanti dilemmi nell'annosa scelta del costume.

Sciogliamo i dubbi insieme alla stilista Annalisa Colonna, che ha disegnato per noi i bikini e gli interi (compreso il trikini) più indicati in base alla forma del corpo.

I costumi in base al corpo per valorizzare il tuo fisico

L'esperta di fashion design ci mostra come scegliere il costume in base al nostro fisico...e non sbagliare acquisto

A prescindere dalla tipologia di fisico, ci sono alcune regole generali di carattere estetico da seguire nella scelta del costume. Mirano a valorizzare la figura e a nascondere quei difetti che nessuna vorrebbe vedere nemmeno riflessi nello specchio di casa, figuriamoci sotto i riflettori del sole cocente!

Occhio ai dettagli

...come anelli, paillettes, gancetti, fibbiette, ecc. sono dettagli di stile che attirano l'attenzione: perciò servono a valorizzare i punti di forza del fisico su cui si vuole puntare. Ad esempio, una cintura sul costume intero darà risalto ad un vitino da vespa, un gancio metallico al centro del reggiseno valorizzerà il seno.
Le applicazioni "tridimensionali" fanno volume, quindi vanno bene a chi ha poco seno o fianchi mascolini:  servono non solo a spostare l'attezione su quel punto, ma anche ad allargare la figura, per riproporzionarla.

Tante idee per scegliere il tuo costume

 Da ricordareI laccetti sono indicati per i fisici asciutti e tonici. Meglio evitarli in caso di rot

Da ricordare
I laccetti sono indicati per i fisici asciutti e tonici. Meglio evitarli in caso di rotondità accentuate: rischierebbero di creare un antiestetico effetto "salamino" penalizzando tutta la figura.

 Fantasia o tinta unita?Le fantasie grandi vanno bene per i fisici più asciutti, quelle più piccol

Fantasia o tinta unita?
Le fantasie grandi vanno bene per i fisici più asciutti, quelle più piccole per i fisici più rotondi.

Costumi per la forma del corpo

I 4 fisici standard

A mela, a pera, a rettangolo e a clessidra: queste le forme del corpo da tenere a mente per la scelta del costume. Due frutti e due figure geometriche: le figure ci aiutano davanti allo specchio. Individuare la propria categoria di appartenenza facilita l'acquisto del bikini, per valorizzare il nostro corpo. Perché tutti e quattro i tipi di fisico hanno un dettaglio da mettere in evidenza, che nasconderà otticamente gli eventuali difetti.

Volta pagina per scoprire i costumi più adatti a te.

Costumi per fisico a pera

Quale costume per il corpo a pera?

Proprio come un triangolo,le donne dal fisico a pera hanno il corpo che tende ad allargarsi verso il basso: le spalle sono strette e i fianchi larghi. L'obiettivo del costume sarà quindi quello di ampliare otticamente la parte superiore della figura, per distogliere l'attenzione da quella inferiore.

REGGISENO
Sì: fascia, liscia o con roches
Sì: fantasie grandi, colori chiari, righe orizzontali, applicazioni
Si: triangolo (anche imbottito) con spalline larghe
No: scollo all'americana

SLIP
linea pulita possibilmente a tinta unita
slip alto e un po' sgambato
bikini spezzato con sopra a fantasia e sotto tinta unita
NO vita bassa

Costume intero
Sì: con o senza spalline
: drappeggio in vita per nascondere l'eventuale pancia
Sì: dettaglio sul seno per allargare il busto
No: trikini

Costumi per fisico a mela

Quale costume per il corpo a mela?

Il fisico a mela è quello tondeggiante con rotondità su tutta la figura, soprattutto nella parte alta. Il seno è importante, e per questo va valorizzato. I fianchi non vanno mai messi in evidenza con laccetti che stringono. Vediamo in dettaglio i costumi più indicati:

REGGISENO

Sì: reggiseno a balconcino
Si: scollo all'americana
Sì: fantasie piccole

SLIP
Sì: slip alto
: mutandine con drappeggio sulla pancia che minimizzano le rotondità
Sì: righe verticali, che restringono otticamente la figura
NO: slip sgambato
NO: slip striminzito con laccetti

Costume intero
Sì: dettagli che incorniciano il seno
Sì: drappeggi che nascondano la pancia

In genere
Sì: tinta unita, colori scuri
NI: fantasia, colori chiari

Costume per fisico a rettangolo

Quale costume per il corpo a rettangolo?

Tipico delle donne naturalmente magre o sportive, il fisico a rettangolo è senza curve, con vita larga, con spalle larghe quanto i fianchi. In una parola è "dritto" e poco curvilineo.

REGGISENO
Sì: triangolo ridotto senza coppe
Sì: fasce
Sì: laccetti
Sì: volants e ruches
Sì: fantasie grandi e righe orizzontali
No: balconcino
No: righe verticali

SLIP
slip ridotti e sgambati o a vita bassa
mutandine con gonnellino
No a slip contenitivi

Costume intero
Al posto del classico costume intero si consiglia il trikini che snellisce otticamente la figura, e crea curve dove non ci sono. Questo tipo di costume (nella figura a destra) è perfetto per il fisico "dritto" perché non rischia di essere deformato da rotondità: i vari orpelli (come pizzi, disegni e anelli) restano tali, come se fossero appoggiati su un manichino.

Costume per fisico a clessidra

Quale costume per il fisco a clessidra?
Il fisico a clessidra è quello più proporzionato di tutti: all'altezza della vita il corpo si restringe per poi allargarsi ai fianchi, che solitamente hanno la stessa larghezza delle spalle. Per questo motivo, può permettersi tutti i tipi di costume e in particolare:

REGGISENO

Sì: reggiseno a balconcino
scollo all'americana
fascia solo se la figura è proporzionata con seconda di reggiseno

Slip
a laccetti se il fisico è tonico

Costume intero
Sì: tutti i modelli
Ni: trikini se la figura è troppo curvy

Riproduzione riservata
dmbeauty

2.610 posts 426k followers

Make up your life

Beauty cards