hips dips di miley cyrus

Perché non puoi (e non dovresti) eliminare gli hips dips

Gli hip dips o fianchi a violino sono una bellissima caratteristica delle donne. Non hanno nessun tipo di legame con il peso o la taglia: rappresentano semplicemente delle rientranze tra il fianco e le maniglie dell’amore, che fanno creano un effetto ondulato sui fianchi. Questa peculiarità merita di essere accentuata e valorizzata grazie al vestiario: leggi questo articolo e scoprirai che non vale la pena nascondere questa conformazione fisica!

Cosa sono gli hips dips

Gli “hips dips” sono i cosiddetti “a violino”, che presentano una lieve concavità tra anca e inizio coscia. Non dipendono da un accumulo di grasso localizzato, come spesso si tende a pensare, ma derivano da una vera e propria conformazione genetica. Per quanto riguarda l’aspetto puramente anatomico, questa specifica forma di fianchi è da ricondurre alla conformazione del bacino e all’altezza in cui sono posizionate le ossa.

Per questo motivo, si tratta di una caratteristica che accomuna sia i fisici curvy, sia quelli skinny e magari muscolosi. In altre parole, gli hip dips non sono la conseguenza di una scarsa attività fisica, anzi. Si tratta di una peculiarità di varie tipologie di corpi, per questo più che eliminarla, è molto meglio valorizzarla e renderla un punto di forza della tua bellezza.   

Hips dips e forme del corpo

A seconda del tipo di fisico che ti caratterizza, gli hips dips producono un effetto diverso.

  • Se sei Rettangolo, Mela o Ovale, la curva del fianco non sporge più delle maniglie dell’amore. A livello di abbigliamento, quindi, non ti serve adottare accortezze particolari.
  • Se hai una forma a Clessidra o Pera, gli hips dips sono abbasta visibili: per valorizzare il fianco più largo, ti basterà optare per vestiti e gonne e abiti con un tessuto leggermente rigido e svasato.

Tieni in considerazione che, in generale, spesso si tratta solo di scegliere l’abbigliamento che sta meglio con il tuo fisico per valorizzarne le sue peculiarità e i suoi punti di forza!

ragazze con diverse body shapes

Il rapporto tra fianchi a violino e abbigliamento

Anche Bella Hadid ha fatto degli hips dips un suo punto di forza, diventando un’icona delle donne che possiedono questo tipo di fisico, quindi perché non provarci anche tu? Per valorizzare gli hips dips come tratti unici del tuo fisico puoi scegliere soprattutto, come dicevamo prima, delle tipologie di capi adatti.

Hips Dips di Bella Hadid

I capi da indossare per valorizzare i tuoi hips dips

Stiamo parlando di una bellissima caratteristica del corpo, pertanto gli hips dips non devono essere assolutamente nascosti con magliette larghe, camicione e jeans a vita alta. Vediamo quali capi sono più adatti per valorizzare i fianchi a violino:

  • leggings, jeggins e jeans skinny, che sottolineano delicatamente le forme;
  • per quanto la parte superiore, puoi optare per top, camicie e bluse con il peplo, che crea un effetto vedo-non vedo con le curve molto sbarazzino;
  • riguardo le giacche e i cardigan, invece, ti consigliamo di puntare sui modelli che arrivano almeno fino al secondo fianco e quindi sono un po’ lunghe. Considera poi che sono molto versatili e rendono elegante e raffinato qualsiasi tipo di outfit;
  • per quanto concerne le gonne, invece, prediligi i modelli morbidi. Ti consiglio soprattutto i modelli tipo svasato o a campana.
gonna scampanata ideale per hips dips

Gli esercizi fisici più adatti

Per esaltare nella maniera più adeguata gli hips dips puoi anche effettuare degli esercizi fisici mirati. In questo caso, devi scegliere delle attività che effettivamente sappiano scolpire le tue forme valorizzandole e tonificandole, ma mai, lo ripetiamo, nascondendole!

Gli esercizi mirati per gli hips dips

Come abbiamo già detto, gli hips dips non dipendono da grasso, peso, ritenzione idrica, ecc. Attraverso l'allenamento puoi valorizzarli e renderli mozzafiato. Ti consigliamo dieci tipologie di esercizi da inserire nel tuo workout:

  • Sollevamento della gamba laterale in piedi: ti aiutano a costruire i muscoli lungo i fianchi e a rassordare i glutei. Potresti anche sentire un allungamento nella parte interna della coscia!
  • Squat: rappresentano il modo perfetto per tonificare glutei, cosce e fianchi.
ragazza fa squat per gli hips dips
  • Squat in piedi da un lato all'altro: mantieni il sedere basso durante questi esercizi. Quando i tuoi piedi si uniscono, accovacciati un po' più in basso, magari aiutandoti con dei pesi sulle caviglie.
  • Affondi in piedi: ti aiutano a donare stabilità al tuo corpo.
  • Affondi laterali: ti aiutano a far lavorare tutta la gamba.
  • Aperture laterali dell'anca: ti aiutano a rafforzare e scolpirele cosce esterne, i fianchi e i glutei laterali. Un accorgimento: controlla di mantenere il peso uniformemente distribuito fra le mani e le ginocchia!
  • Ponte per i glutei: questo esercizio ti aiuta a sostenere il tuo corpo e ad allenare gli addominali.
  • Sollevamento della gamba laterale: assicurati di utilizzare i muscoli dei fianchi e dei glutei per eseguire i movimenti. Anche in questo caso puoi usare i pesi alla caviglia.
  • Kickback per i glutei: i cosiddetti “calci dell’asino” sono esercizi che stimolano i muscoli posteriori della coscia, come i flessori del ginocchio e gli estensori dell’anca.
ragazza fa kick back
Riproduzione riservata
dmbeauty

3.059 posts 449k followers

Make up your life

Beauty cards