La pelle in estate ha sete

Anche il beautycase ha bisogno del suo cambio di stagione. Il cambio di guardaroba è stato fatto da un pezzo, ma forse ci siamo dimenticate un dettaglio per nulla trascurabile: se infatti i maglioni sono stati prontamente rimpiazzati da fresche T-shirt, gonnelline svolazzanti e canotte, le texture invernali più ricche e cremose vanno sostituite con gel, sieri o mousse altrettanto idratanti, ma più indicati per la stagione calda perché appesantiscono meno la pelle, non appiccicano e non ostruiscono i pori aumentandone la sudorazione.

Idratare la pelle in estate

Anche il beauty ha bisogno del suo cambio di stagione. Stop alle creme ricche e via libera a gel, sieri e mousse altrettanto dissetanti e dalle texture setose

Formule leggere e idratanti

Si è abituati a pensare che se una formula è troppo leggera non idrati a sufficienza. In realtà non è assolutamente così: anche se la crema possiede una formulazione light, senza quindi ungere troppo, non significa che non apporti acqua a sufficienza ai tessuti. Più semplicemente una texture soft permette di non creare quell'antiestetico effetto lucido molto fastidioso soprattutto se si aggiunge il make up.

Consistenze soft in estate

Oggi esistono gel privi di principi attivi alcolici che, attraverso una consistenza molto più fluida delle creme tradizionali, riescono a nutrire e idratare decisamente più a fondo di un idratante tradizionale.

In estate c’è anche il vantaggio di poter sostituire la propria crema corpo con il classico dopo-sole ricco di principi antiossidanti e nutrienti oltre che dal profumo tipicamente caraibico da “trascinare” con se tutto il giorno.

Pelle: idratare durante la notte

Inoltre, visto che nella stagione calda la pelle ha molta sete e durante il giorno il viso, così come il corpo, non possono essere caricati eccessivamente, il consiglio è quello di approfittare delle ore notturne, in cui il rinnovamento cellulare è più attivo, per apportare nutrimento alla pelle con l’utilizzo di texture più ricche.

Magari si possono provare nuove formule che contengono principi attivi lenitivi e restitutivi, soprattutto se la giornata è trascorsa in riva al mare, tra sabbia e acqua oppure a bordo piscina e l’epidermide chiede di essere dissetata perché secca e disidratata a causa del sole.

Durante l’esposizione comunque si può ovviare a questa aridità  spruzzando dell’acqua termale idratante e lenitiva su volto, collo e seno.

Idratare la pelle per prevenire le rughe

Una delle sostante adoperate in queste formulazioni è senza dubbio l’acido ialuronico: ad oggi il più potente idratante riconosciuto. Inoltre nelle formule ricche di antiossidanti si trova spesso la vitamina C, la vitamina E, l’acido ferulico e il coenzima Q10.

Ma ci posso essere anche alcuni tipi di estratti vegetali derivati da frutta oppure piante. Quindi basta cercare tra gli scaffali prodotti che contengano questi principi attivi.

Perché l’importante è dissetare la pelle in maniera costante così da evitare shock che possano col tempo causare le tanto odiate rughe.

Idratare, idratare e idratare

Ecco le texture da provare per una pelle morbida e idratata.

Da sinistra:

CHANEL – Velo idratante e protettivo dall’azione immediata, Hydra Beauty Essence Mist ravviva in un istante la luminosità della pelle e il suo colorito. In un istante entrano in azione la camelia, lo zenzero blu, un derivato di acido ialuronico e le vitamine. Il trattamento Hydra Beauty Gel Yeux genera una freschezza che risveglia la bellezza dello sguardo contrastando le problematiche del contorno occhi.

CLARINS – La Multi Activ Niut svolge un meccanismo d’azione che interviene su due livelli. Da un lato stimola il rinnovamento cellulare e dall’altro favorisce la riparazione dermica potenziando la mobilità dei fibroblasti adetto a sintetizzare nuove fibre che danno sostegno. €56

ELIZABETH ARDEN - Eight Hour Lipstick, la eight Hour Cream in formato tascabile e con fattore di protezione solare 15 per labbra sempre morbide e lisce. Questa estate disponibile al prezzo speciale di 9.90 euro.

 

Pelle setosa e dissetata

Da sinistra

VICHY - L'idratazione è il primo gesto di bellezza per la nostra pelle e nel corso della giornata l'idratazione cambia e non è più uniforme: è proprio questo che causa le prime rughe e i segni del tempo. Vichy propone per lo sguardo Aqualia Thermal, un roll on defaticante.  €20

SHISEIDO – Rivitalizing Cream è una crema corposa per pelli secche. Normalizza durante la notte il rinnovamento cellulare e potenzia le funzioni cutanee naturali attenuando i segni di stanchezza e disidratazione. Lascia la pelle perfettamente idratata e distesa. €85

LANCASTER – Aquamilk Day Cream offre alla pelle il meglio dell’idratazione in un gesto rapido per un nutrimento attivo 24 ore: la texture morbida lascia la pelle vellutata e nutrita in profondità. €25

In estate la pelle ha molta sete

Da sinistra:

L’ERBOLARIO – Crema viso idratazione intensa all’estratto di viola e foglie di olivo regala in 30 giorni idratazione, compattezza e luminosità: miglioramento della compattezza della pelle, della tonicità e della freschezza cutanee. €21

COLLISTAR – Magica BB Corpo è un vero e proprio alleato di bellezza dalla tonalità ambrata: azione levigante e uniformante oltre che elasticizzante e soprattutto idratante grazie al burro di karitè e all’olio d’argan che rafforzano l’equilibrio idrolipidico. €32

PREP - Ognuno degli ingredienti è studiato affinché il prodotto sia efficace per proteggere e donare sollievo ad ogni tipo di pelle a tutte le età. Il mix di olii essenziali dalle proprietà lenitive, antisettiche, rinfrescanti, antipruriginose e astringenti, rende la crema un rimedio efficace per ogni tipo di irritazione. Per lui è il prodotto ideale per una rasatura confortevole, per lei un rimedio efficace in caso di irritazioni, anche per le zone più sensibili. €3,19

Riproduzione riservata
dmbeauty

2.868 posts 445k followers

Make up your life

Beauty cards