shorts cosmetici

INFILA GLI SHORTS COSMETICI

Si chiamano “cosmetotessili” e sono indumenti che, mentre li indossi, lavorano per te. Come? Contengono microcapsule inserite nel tessuto che, con il calore del corpo, rilasciano sostanze contro la buccia d’arancia e le adiposità localizzate, tipo caffeina ed escina. Li trovi sia sotto forma di leggings sia di pantaloncini a vita alta.

I Panta Slim di Pupa (25,50 euro), invece, mimano gli effetti degli infrarossi. All’interno del filato racchiudono degli speciali cristalli in grado di assorbire il calore corporeo che viene convertito in calore attivo. Così il metabolismo si attiva e si bruciano i grassi. Se hai bisogno di rassodare, punta su una guaina che rilascia Q10, un antiossidante molto efficace nel proteggere e rinforzare le fibre elastiche della pelle. Perfetti i leggings della linea Rassodante & Rimodellante Q10Plus di Nivea (27,99 euro) che restano efficaci fino a 30 lavaggi.

In forma per l’estate: snellire

Fai sparire i chili di troppo con le mosse giuste

Vuoi liberarti di chili in più, ritenzione, cuscinetti o piccoli difetti? Individua il bersaglio e scegli il piano d’azione mirato. I risultati arriveranno in tempo per la prova costume

Metti così la crema sciogli-grassi

Per favorire l’azione snellente dei principi attivi bisogna massaggiare in modo vigoroso il prodotto. Le cellule adipose con il calore si attivano maggiormente e consumano i lipidi che contengono. Dopo aver steso la crema con movimenti circolari, esegui delle manovre “a tamburo”, ponendo le mani in posizione concava e picchiettando con una certa velocità la zona da trattare. Ricorda di procedere sempre dal basso verso l’alto.

Un trucco extra? Aggiungi al prodotto quattro gocce di olio essenziale di arancio amaro che favorisce la lipolisi, cioè lo scioglimento dei grassi.

Dimagrisci con il coach a distanza

Se hai provato a perdere i chili di troppo ma a un certo punto hai mollato perché ti mancava la motivazione, affidati a un diet coach. «Il programma Yukendu prevede un piano alimentare su misura, che varia in base ai risultati raggiunti (yukendu.it, 149 euro il pacchetto di tre mesi). Gli aggiornamenti si ricevono tramite un’app da installare sul proprio smartphone. E un trainer specializzato resta in costante contatto attraverso messaggi e telefonate» spiega Paolo Gambini, cofondatore di Wellness &Wireless, la start up che propone questo metodo. «La dieta è molto varia ed equilibrata, simile alla Zona, ma più semplice ed è stata messa a punto da un docente universitario. Nel programma rientrano anche l’attività fisica, venti minuti al giorno di esercizi aerobici e di tonificazione, e delle sessioni di meditazione attraverso un’audioguida. Lo stress, infatti, è uno dei motivi che porta a mangiare male e a ingrassare».

Un altro programma che si avvale della consulenza a distanza è Bioimis. Dopo aver fornito i propri dati (peso, altezza, attività fisica, ecc.) ed effettuato gli esami del sangue, un’equipe di medici e nutrizionisti elabora un piano alimentare personalizzato. Poi si viene seguiti passo passo dai coach che danno i loro consigli sia telefonicamente sia online (bioimis.it).

Scopri la nuova dieta tisanoreica

La tisanoreica è tra le diete proteiche più famose e si basa su piatti pronti, come zuppe, budini e barrette. Oggi c’è una nuova versione che promette un dimagrimento rapido. La differenza rispetto a quella originale sta nella minore quantità di carboidrati (il 20 per cento in meno), una maggior quota proteica (il 10 per cento in più) e l’utilizzo di tre nuovi fitoestratti (griffonia, lespedeza, frangula) che favoriscono la depurazione dell’organismo, migliorano l’umore e contrastano la fame nervosa. Il plus? È adatta anche se soffri di celiachia, perché le pietanze sono prive di glutine (gianlucamechspa.it).

Assottiglia i polpacci

Un polpaccio “importante” appesantisce tutta la gamba. Spesso dipende da un fattore costituzionale e dimagrire proprio lì è molto difficile. Però dare più slancio a questa parte del corpo è possibile.

«Innanzitutto evita gli sport che ne irrobustiscono i muscoli, come bicicletta e step» dice Chiara Petterlini, personal trainer. «Sì invece al nuoto, soprattutto se scegli lo stile a rana, e allo stretching, entrambi allungano la muscolatura». Un esercizio semplice da fare a casa? Seduta a terra, gambe distese, passa la cintura dell’accappatoio sotto la pianta dei piedi e, impugnandone le estremità, tirala verso di te. Ripeti 15 volte, per 3 serie.

 

a cura di Marta Bonini e Alberta Pianon
testi di Laura D'Orsi e Annalisa Piersigilli
ha collaborato Alice Capiaghi

Riproduzione riservata
dmbeauty

2.940 posts 448k followers

Make up your life

Beauty cards