Maschera fai da te per la pelle sensibile: 17 ricette per lenirla

Con il freddo la pelle sensibile si irrita ancor di più. Coccolala con questa maschere fai da te, facili da fare e molto efficaci

Soffri di pelle sensibile? Con il freddo pungente e secco, la senti arrossarsi e tirare da matti? Non puoi non includere nella tua beauty routine una maschera per il viso almeno un paio di volte a settimana. Se ti piace il fai-da-te ce ne sono alcune facili da preparare in casa, che hanno il potere di calmare l'infiammazione e nutrire nel profondo la cute.

Tutto ciò di cui hai bisogno è qualche ingrediente naturale facilmente reperibile e un po' di tempo da dedicare a te per coccolarti come meriti. Le ricette per le maschere fai da te per la pelle sensibile te le forniamo noi qui sotto: pronta a sfoggiare una pelle luminosa e sana? 

SOS Pelle sensibile: maneggiare con cura, please!

VEDI ANCHE

SOS Pelle sensibile: maneggiare con cura, please!

Maschera allo yogurt

La pelle sensibile è incline all'arrossamento. Lo yogurt è la base ottimale per una maschera per il viso perché ha proteine lenitive e contiene probiotici. Il cacao in polvere, un flavanolo, calma l'irritazione. Il miele, infine, rassoda la pelle. Fai così: in una ciotola mescola 1 cucchiaio di yogurt, 1 cucchiaino di miele e 1 cucchiaino di cacao in polvere, applica su tutto il viso con la punta delle dita, lascia in posa per 20 minuti, poi risciacqua abbondantemente.

Maschera al miele e aloe vera

Questa è una maschera multitasking: funziona benissimo per lenire le scottature solari, ma altrettanto bene per alleviare la secchezza della pelle e per trattare eruzioni cutanee, vesciche, piccole ustioni e persino graffi! Insomma, è perfetta per prevenire le cicatrici. Fai così: in una ciotola mescola 2 cucchiaini di miele crudo e 1 cucchiaino di gel di aloe vera, poi applica sul viso, lascia in posa da 10 a 20 minuti, quindi risciacqua abbondantemente.

Maschera alla farina d'avena

Più che una semplice fibra, la farina d'avena è ricca di proprietà antiossidanti: aiuta a riparare i danni alla pelle causati da sostanze chimiche, raggi UV e inquinamento. Poiché l'avena riduce il gonfiore e l'infiammazione, coloro che soffrono di eczema e psoriasi trarranno grandi benefici da questo ingrediente. Fai così: in una ciotola mescola 2 o 3 cucchiai di yogurt e 2 cucchiai di farina d'avena, fino a ottenere un composto denso. Applica sul viso e lascia in posa per 10-15 minuti o finché non si asciuga. Poi utilizza tovaglioli di carta inumiditi con acqua calda o un panno pulito bagnato per ripulire la pelle.

Maschera banana e miele

Questa maschera funziona perché le banane contengono vitamina A, che aiuta nella produzione di cellule nuove della pelle, mentre il miele aiuta a mantenere il naturale pH della pelle. Fai così: in una ciotola schiaccia mezza banana di medie dimensioni e mescolala con 3 cucchiai di farina d'avena cotta nel latte, 1 uovo e mezzo cucchiaio di miele. Massaggia il composto sul viso con movimenti lenti e circolari, lascia agire per 15 minuti e risciacqua con acqua tiepida.

Maschere idratanti fai da te: le ricette da provare a casa

VEDI ANCHE

Maschere idratanti fai da te: le ricette da provare a casa

Maschera miele e lavanda

Il miele è un antibatterico naturale ed è ottimo per il trattamento e la prevenzione dell'acne. Inoltre è idratante e lenitivo. Questa maschera, infatti, può essere utilizzata su qualsiasi tipo di pelle. La lavanda, in forma di olio essenziale, è ottima per trattare la secchezza e le infiammazioni della pelle. Poi ha un profumo inebriante, calma i sensi e aiuta nel processo di guarigione della pelle. Fai così: in una ciotola mescola 1 cucchiaio di miele grezzo e 2 gocce di olio essenziale di lavanda, inumidisci il viso con acqua tiepida (non bollente!) e spalma il composto delicatamente. Lascia agire per 15 minuti, quindi risciacqua con acqua tiepida.

Maschera cacao e avocado

L'avocado favorisce l'idratazione della pelle, mentre il cacao è un ingrediente antiossidante e lenitivo. Fai così: in una ciotola schiaccia ¼ di avocado di media grandezza, poi aggiungi 1 cucchiaio di cacao in polvere e 1 cucchiaio di miele. Mescola bene tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo e privo di grumi, applicalo sulla pelle pulita e asciutta, lascia in posa per 10 minuti e risciacqua delicatamente con acqua tiepida

Maschere antirughe fai da te: 9 ricette da provare con gli ingredienti che hai in cucina

VEDI ANCHE

Maschere antirughe fai da te: 9 ricette da provare con gli ingredienti che hai in cucina

Maschera uova e miele

Questa maschera lenisce la pelle. Se hai la pelle grassa, funziona come agente opacizzante. Fai così: in una ciotola mescola 1 tuorlo d'uovo, 1 cucchiaio di miele, 1 cucchiaio di olio d'oliva e 3 cucchiai di farina d'avena. Applica sul viso e lascia in posa per 15-20 minuti. Risciacqua con acqua tiepida.

Maschera al tè matcha

La coppia tè verde e miele fa miracoli per le infiammazioni dell'organismo: lenisce anche le pelli più sensibili e combatte i radicali liberi. Fai così: in una ciotola unisci 1 cucchiaino di tè matcha in polvere o foglie di tè verde sfuse, 1 cucchiaio di miele e 1 cucchiaino di olio di jojoba o olio di mandorle dolci. Applica sul viso e lascia agire per 15 minuti. Risciacqua con acqua tiepida.

Maschere viso fai da te: ecco le ricette da fare a casa

VEDI ANCHE

Maschere viso fai da te: ecco le ricette da fare a casa

Maschera al cetriolo

Il cetriolo idrata la pelle intorno agli occhi e aiuta a prevenire gli sfoghi. Combinato col miele, che allevia l'irritazione grazie alle sue proprietà antisettiche, è un potente lenitivo. Fai così: monta 1 albume d'uovo, fino a renderlo spumoso, grattugia il cetriolo, per ottenerne un paio di cucchiaini, riscalda il miele a bassa temperatura fino a quando non sarà liquefatto, infine, mescola tutti gli ingredienti e lascia raffreddare. Applica la maschera e lascia agire per 15 minuti. Sciacqua il viso con acqua tiepida.

Maschera ai fiori d’arancio e yogurt

I fiori d’arancio sono tra i principali ingredienti delle maschere dedicate alle pelli sensibili e si combina alle proprietà dello yogurt che già ti abbiamo elencato. Fai così: unisci 2 cucchiai di argilla bianca a 2 cucchiai di acqua ai fiori di arancio e altrettanti di yogurt bianco. Concludi il tutto miscelando con una goccia di olio essenziale di calendula. Applica sul viso deterso per 30 minuti. Risciacqua con acqua tiepida.

Come curare la pelle sensibile e reattiva

VEDI ANCHE

Come curare la pelle sensibile e reattiva

Maschera latte e patata

 Le proprietà nutrienti, lenitive e antinfiammatorie del latte e quelle della patata che sono idratanti ed emollienti: questi due prodotti insieme perfetti per una maschera viso delicata. Fai così: fai bollire 1 patata, sbucciata e schiacciala con una forchetta, unisce 1 cucchiaino di latte, ½ cucchiaino di glicerina e 1 o 2 gocce di olio essenziale si camomilla. Applica sul viso e lascia agire per 1’ minuti. Risciacqua con acqua tiepida.

Maschera alla rosa canina

Decongestionante, lenitiva e rinfrescante: la rosa canina ha davvero delle proprietà interessanti e pensate quasi appositamente per la pelle delicata e facilmente irritabile. Fai così: trita una grossa manciata di frutti di rosa canina (freschi o secchi) e poi frullali. Applica sul viso e collo per 30 minuti. Elimina il tutto con acqua fresca.

Qual è la differenza tra pelle sensibile, intollerante e reattiva?

VEDI ANCHE

Qual è la differenza tra pelle sensibile, intollerante e reattiva?

Maschera avocado, miele e yogurt

Se cerchi un vero boost di idratazione la combinazione di miele, yogurt e avocado è da provare. Fai così: Schiaccia mezzo avocado maturo, unisci due cucchiai di miele di acacia e uno di yogurt bianco. Amalgama il tutto e concludi con 5 gocce di pappa reale. Applica sul viso per 15/20 minuti. Elimina il tutto con acqua tiepida.

Maschera al burro di karité

In grado di donare morbidezza ed elasticità, il burro di karité è alla base di un’ottima ricetta per le pelli più delicate. Fai così: sciogli a bagno maria 1 cucchiaio di olio di karité insieme a 1 cucchiaino d’olio. Lascia stemperare per qualche minuto lontano dal fuoco e aggiungi quindi sue gocce di essenza di arancio dolce. Applica sul viso per 15 minuti. Elimina con un latte detergente delicato e un po’ di acqua tiepida.

Couperose: consigli beauty e prodotti contro il rossore temporaneo e permanente

VEDI ANCHE

Couperose: consigli beauty e prodotti contro il rossore temporaneo e permanente

Maschera all'uovo e olio d’oliva

Questa maschera è perfetta per la pelle secca: l’uovo nutre a fondo e l’olio idrata in profondità. Fai così: mescola 1 tuorlo d'uovo con 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva e, nel mentre, monta a neve il bianco dell’uovo. Unisci il tutto e concludi con un cucchiaino di miele di acacia. Elimina il tutto con acqua tiepida.

Maschera alla papaya

Ricca di vitamine, minerali ed enzimi che riducono l'irritazione, combattono i radicali liberi e idratano la pelle: la papaya è un vero portento per lenire la pelle Fai così: taglia una papaya a metà eliminando buccia e semi, tagliala a cubetti e frulla fino a ottenere un impasto omogeneo. Applica sul viso per 15 minuti. Elimina con acqua tiepida.

Come fare una maschera per il viso in casa? Il vademecum per non sbagliare

VEDI ANCHE

Come fare una maschera per il viso in casa? Il vademecum per non sbagliare

Maschera viso alle fragole

Per curare la pelle del viso delicata e sensibile è possibile ricorrere anche a uno dei frutti più dolci della primavera: le fragole. Fai così: frulla in un mixer 30 fragole e 30 gocce di tintura madre di calendula e, man mano, aggiungi acqua tiepida fino a ottenere un composto facilmente spalmabile. Applica per 30 minuti ed elimina con abbondante acqua tiepida.

Riproduzione riservata
dmbeauty

3.059 posts 449k followers

Make up your life

Beauty cards