olio viso e corpo

L'OLIO È RICCO DI PRINCIPI ATTIVI

Vitamina E, antiossidanti, acidi grassi essenziali: sono alcune delle componenti degli oli vegetali, preziosi alleati per la bellezza della pelle. «Questi principi attivi sono presenti in forti concentrazioni e hanno proprietà nutrienti, protettive, antirughe, tonificanti, elasticizzanti» spiega Cinzia Ventrice, cosmetologa presso l’Istituto Dermopatico dell’Immacolata di Roma.

«Alcuni oli, poi, hanno caratteristiche specifiche: quello di rosa mosqueta agisce contro le macchie cutanee per la presenza di vitamina C e retinolo, quello di argan è tonificante  perché ricco di acidi grassi essenziali che rendono la cute più compatta, quello di jojoba, infine, lenisce irritazioni e rossori, grazie alle vitamine del gruppo B e allo zinco».

Gli oli cosmetici per il viso

Scivolano sulla pelle, la lasciano morbida, prevengono rughe e rilassamento cutaneo. Non li hai ancora provati? Leggi qui per scoprire tutti i loro punti di forza

Sono tanti i buoni motivi per passare all'olio nella cosmesi

L'olio nutre in profondità

Se sei abituata a pensare che gli oli restino solo in superficie, dovrai ricrederti. «Quelli di origine vegetale, per esempio, hanno una capacità di assorbimento maggiore rispetto agli oli minerali, come la vaselina» spiega Norma Cameli, dermatologa. Svolgono quindi una doppia azione: da una parte apportano nutrienti che rendono più bella la pelle, dall’altra creano un leggero film sulla cute, impedendo un’eccessiva perdita d’acqua dagli strati profondi verso l’esterno.

Oli vegetali effetto spa

Rispetto a una crema, non c’è confronto: l’olio è molto più gradevole da spalmare. Trasmette immediatamente una sensazione di comfort e lascia la pelle morbida e vellutata. Inoltre dona luminosità, l’ideale se la carnagione è spenta o si ha un aspetto stanco.

Il consiglio in più: per un maggior effetto rigenerante, puoi applicarlo come fanno le estetiste. Scalda qualche goccia di prodotto tra i palmi delle mani in modo da “attivare” la texture poi applicalo sul viso con movimenti dall'interno verso l’esterno. Infine, lascia le mani a coppa appoggiate sul viso per qualche secondo, concentrandoti sul suo aroma: l’effetto relax è garantito.

L'olio per il viso non unge

Oggi gli oli per il viso hanno una texture asciutta e non lasciano la pelle lucida. «Nelle nuove formulazioni vengono aggiunti ingredienti che permettono l’assorbimento dei residui oleosi come silicio, polvere d’amido e polvere d’argilla» spiega Cameli. Ecco perché alcuni tipi sono indicati anche per pelli miste o grasse.

Secondo Dendy Engelman, direttore del Dipartimento di chirurgia dermatologica dell’ospedale Metropolitan di New York, l’olio sul viso aiuta addirittura a riequilibrare le pelli grasse. Questo inestetismo può essere dovuto alla mancanza di oli naturali e acidi grassi essenziali: per compensare tale carenza, la pelle tenderebbe a formare più sebo. L’olio, invece, soprattutto quello di jojoba, funziona come una specie di interruttore, bloccando l’eccesso di produzione naturale.

L'olio rinnova il film idrolipidico

I lipidi contenuti negli oli vegetali sono molto affini al sebo della nostra epidermide. «Ecco perché sono perfetti quando la cute è secca» spiega la cosmetologa Cinzia Ventrice. «Vanno a ricostruire il mantello idrolipidico, quella sorta di pellicola naturale che riveste la pelle ed è composta per il 95 per cento da grassi».

Alcuni oli, poi, come quello di argan, sono ricchi di acidi grassi omega 3 e 6, che rinforzano la barriera cutanea e la proteggono dalle aggressioni esterne. Il risultato? Una pelle più elastica che non si disidrata e resta sempre luminosa.

L'olio dura più di una crema

Come un vero elisir, l’olio va centellinato. E quindi dura a lungo. «Ne bastano 4 o 5 gocce, da applicare sui punti in cui la pelle è più secca, “tirandolo” verso le altre zone» suggerisce la dermatologa. Massaggialo anche sul collo con movimenti dal basso verso l’alto.

Ti chiedi come inserirlo nella beauty routine? Puoi utilizzarlo al posto del tuo siero, come primo step di cura, dopo la pulizia del viso abituale e prima della crema di trattamento. Oppure se la pelle è giovane e senza particolari problemi anche da solo.

L'olio è multitasking

Gli oli cosmetici sono davvero un passepartout. Come abbiamo detto li puoi utilizzare da soli, sotto la crema se hai bisogno di un trattamento nutriente extra, o perfino mixati all’idratante, soprattutto quando senti che la pelle “tira” più del solito. Sono l’ideale anche per facilitare un veloce automassaggio al viso. Un altro beauty trick è metterne un velo prima del fondotinta, soprattutto se è compatto: si stenderà in modo più uniforme.

Gli oli cosmetici hanno un buon profumo

Note floreali o fruttate, in altri casi legnose e avvolgenti. Gli oli cosmetici sono sempre arricchiti di profumazioni gradevoli, in genere di origine naturale. «Tutto merito degli oli essenziali, che completano le formulazioni con le loro proprietà» spiega la cosmetologa. Così diventa un’esperienza sensoriale ancora più piacevole.

I prodotti a base di oli vegetali

1. Applicato la sera, Vinosource Huile de Nuit Nourrissante di Caudalie (28 euro) con oli d’uva, rosa e jojoba nutre la pelle secca. 2. Racchiude estratto di pistillo di zafferano, un potente rigenerante cellulare, Or Rouge Huile Voluptueuse di Yves Saint Laurent (185 euro). 3. Contiene miele puro e promette compattezza: Abeille Royale Huile De Soin Visage di Guerlain (118,14 euro). 4. Leviga e idrata la pelle Serum7 Olio Attivo Notte di Boots Laboratoires (39 euro, in farmacia) con estratto di cellule staminali del lampone. 5. Rosmarino, camomilla, rosa, lavanda: sono solo alcuni degli oli essenziali racchiusi in Age Perfect Olio Straordinario Viso di L’Oréal Paris (16,90 euro). 6. È multitasking (lo usi per viso, corpo e capelli) L’Huile Revitalisante di Darphin con oli essenziali e vegetali (29,90 euro). 7. Azione rivitalizzante per le pelli più mature grazie a Premium Élixir di Lierac (105 euro, in farmacia). 8. Con olio essenziale di immortelle, la pianta erbacea ultra resistente, Huile de Jeunesse Divine di L’Occitane (79 euro). 9. Huile Orchidée Bleue di Clarins con oli essenziali di rosa, patchouli e orchidea tonifca la pelle (41 euro).

Riproduzione riservata
dmbeauty

2.940 posts 448k followers

Make up your life

Beauty cards