Al via il risveglio del corpo

È arrivata la primavera, e con lei la voglia di scoprirsi e di mostrare gambe, braccia e (chi se lo può permettere) magari anche qualche centimetro di pancia. Ma l’inverno e i vestiti pesanti ci hanno lasciato la pelle secca, fragile e soprattutto spenta. Non solo. Qualche chiletto in più col freddo si è accumulato sulle cosce e sul giro vita così che ora necessitiamo di una remise en forme di tutto rispetto (e possibilmente anche veloce) per poter mettere in mostra il nostro corpo.

Inizia con uno scrub che elimini le cellule morte dal tuo corpo. Puoi realizzarlo anche a casa tua mescolando del bicarbonato a due cucchiai di miele e all'olio di jojoba o di mandorle, quello che più preferisci, e massaggiarlo sul corpo, insistendo sulle parti più spesse come gomiti o ginocchia, con movimenti circolari, dal basso verso l'alto e dall'interno verso l'esterno.

È primavera: tempo di remise en forme

Segui il nostro programma e vedrai che nel giro di poco tempo sarai pronta per la prova costume. O starai semplicemente meglio con te stessa

 

Regala nuova luce al viso

E il primo step obbligatorio di questo percorso fatto di auto-massaggi ( o per le più fortunate in istituto), nuove texture da far “assaporare” a viso e corpo e tanta costanza, parte però da una buona dieta detossinante: molta frutta e verdura di stagione, grandi abbuffate di pesce e carne bianca, il limite dei carboidrati alle sole due volte settimanali consentite e almeno due litri di acqua al giorno è certamente un buon inizio, ma per consolidare i risultati, occorrono i prodotti giusti. Puoi decidere se optare per il tanto amato fai-da-te con composti casalinghi ma di tutto rispetto, oppure se farti un regalo e correre in profumeria ad acquistare tutto ciò che ti serve per arrivare in perfetta forma alla prova costume. O più semplicemente al primo week end fuori porta con gli amici.

Per il viso, prepara una maschera a base di argilla verde (astringente), il succo di un'arancia (con potere schiarente), un cucchiaio di miele (addolcente) e uno di yogurt (nutriente). Tieni in posa il tutto per 20 minuti e poi risciacqua con acqua tiepida: un vero e proprio trattamento urto!

La ceretta non può mancare

Non puoi prepararti alla bella stagione senza pensare al momento della depilazione: ma se andare dall'estetista si rivela una vera e propria corsa ad ostacoli tra i mille impegni che hai, puoi anche utilizzare le classiche strisce già pronte che trovi sugli scaffali del supermercato, oppure puoi decidere di realizzare da te anche la cera.

Si chiama ceretta al caramello e ti occorrono un bicchiere di zucchero (semolato o di canna) e un bicchiere di acqua. Fai fondere a fuoco dolce acqua e zucchero fino a che non diventa un vero e proprio composto morbido ed elastico e dal color caramello. Va utilizzato tiepido su gambe e braccia ma anche su ascelle e inguine perché è molto delicato e poi eliminato con strisce di lino o cotone.

Inizia la guerra alla cellulite (e alle smagliature)

Tutte noi sappiamo perfettamente che smagliature e cellulite sono praticamente impossibili da eliminare completamente. Ma questo non significa che non sia il caso di correre ai ripari. Anzi: sul mercato vi sono una serie di prodotti di nuova generazione molto efficaci e che richiedono meno tempo delle antiche pose che ci vedevano costrette a “impacchettarci” per ore per evitare che il prodotto colasse e lasciasse residui in tutta la casa durante le normali attività casalinghe.

Ora le texture più innovative, che si tratti di creme, gel oppure oli, si possono spalmare sul corpo e asciugano in pochi minuti tanto che ci si può immediatamente vestire. Il segreto del funzionamento di questo tipo di prodotto è la costanza: adoperare una crema contro la nemica numero uno di noi donne una volta ogni tanto, solo quando ce lo ricordiamo, equivale a non usarla affatto.

Ecco perché gli esperti,  prima di acquistare un prodotto, consigliano di avere le idee chiare e in mente il tempo a disposizione: in base a questo ci possiamo fare consigliare in profumeria un soin che si assorbe istantaneamente per chi va di fretta, un gel o crema che ha bisogno di poco tempo di posa per chi non ne ha molto da dedicare a se e un fango da poter lasciare agire anche un’ora per  coloro le quali sono disposte a sacrificare tutto pur di non farsi cogliere impreparate dalla prova costume.

Non dimenticare le braccia

Ammettiamolo, rassodare le braccia è un’impresa ardua (per noi comune mortali che abbiamo una vita, un lavoro, figli e amici e non passiamo le nostre giornate in palestra), quando non impossibile! E non esiste dieta che tenga che le rassodi, anzi, in questo caso, più si dimagrisce e più il tempo passa, e più il cedimento arriva inesorabile. Quindi, pur non escludendo una ginnastica mirata, occorrono prodotti specifici in grado di regalare vigore ed elasticità ai tessuti.

E per questo non esistono ricette fai da te: corri in profumeria (o farmacia oppure in erboristeria) ad acquistare subito un prodotto adatto alle tue braccia. Perché purtroppo per tonificarle ti occorrono almeno due mesi!

Mani e piedi morbidi e curati

Il sale è indispensabile per uno scrub energizzante e rivitalizzante ma anche disintossicante per i piedi: occorre unire del sale fino e grosso a un olio naturale a tua scelta, di karitè, mandorle, jojoba o argan. E, se preferisci puoi aggiungere qualche goccia di olio essenziale rosa mosqueta o di lavanda. Dopo un energico massaggio rigenerante applica un generoso strato di crema nutriente.

E non dimenticarti lo smalto. I colori pastello vanno alla grande!

Pronti per la prova costume

E ora non ti resta che seguire passo passo questa nostra scaletta per rimetterti in forma ed essere perfetta per la tua prova costume. O, più semplicemente, per stare bene con te stessa!

Riproduzione riservata
dmbeauty

2.940 posts 448k followers

Make up your life

Beauty cards