Gennaio beauty

Gennaio: regalati un massaggio zen ed elimina le tossine

È quello che ci vuole per riprenderti dalla kermesse natalizia. Nei centri benessere puoi provare anche il massaggio con le sfere cinesi. Queste ultime, riscaldate a termperatura corporea, vengono passate sul corpo con pressioni ad hoc che hanno effetti drenanti e sciolgono le tensioni. Rotolando, queste sfere producono suoni che, durante la seduta, diventano musica: così il relax sarà davvero totale.

Tra i buoni propositi per l’anno nuovo il «mi metto a dieta» non manca mai. Se il problema però è solo qualche chilo di troppo (post panettoni e drink extra) basta poco. L’importante in questi casi è detossinare.

Scopri tutte le strategie detox da iniziare subito

Agenda beauty: i trattamenti da gennaio a giugno

Una miniguida per tenere sott’occhio le strategie di bellezza da programmare da qui all’estate. Prendi nota...

Come conquistare un rapporto più equilibrato con il nostro corpo al di là dello specchio e dei canoni estetici

Febbraio: attenta al freddo

In ufficio il riscaldamento è al massimo e fuori la temperatura è sotto zero? I continui passaggi dal caldo al freddo, e viceversa, mettono a dura prova i capillari, creando rossori diffusi (l’anticamera della couperose) e disidratazione. Non è ancora il momento, quindi, di mettere nel cassetto la cold cream a base di burri e oli vegetali. Anzi, applicala più volte durante la giornata, soprattutto prima di uscire.

Metti i peli KO, per sempre
Se stai pensando allepilazione definitiva con la luce pulsata, è il momento ideale per farla. Questo trattamento dà il massimo sulla pelle non abbronzata. Inoltre, devi stare lontana dal sole almeno due mesi dopo averlo fatto. Ora poi è anche fai-da-te con i nuovi dispositivi ad uso domestico.

Marzo: pensa ora alla cellulite

No, non è troppo presto! Inizia a tavola, eliminando i carboidrati la sera e limitando il consumo di dolci e alcolici. E aggiungi alla tua beauty routine l’applicazione di un prodotto specifico, da abbinare a un massaggio mirato.

Cellulite: tutti i rimedi per un corpo perfetto

Aprile: punta sul rosa

Le giornate si allungano e tu hai voglia di un trucco più luminoso? Vai sul pink. Dal baby al confetto passando per il corallo, questo colore in tutte le sue sfumature riduce i segni di stanchezza e regala un colorito fresco. Basta anche solo un blush, da sfumare “a pomello” sulle guance per ottenere un effetto bonne mine immediato.

Fai respirare la pelle

Mai come in primavera c’è bisogno di accelerare il turn over cellulare: una buona strategia per eliminare in fretta il grigiore dell’inverno. Ora per la pulizia del viso fanno tendenza i nuovi apparecchi a tecnologia sonica in cui la spazzolina non ruota, ma oscilla permettendo una detersione professionale.

Il trucco punta su un colorito fresco e sano con le guance in evidenza. Come si ottiene? A colpi di pennello

Maggio: dai lo sprint alla melanina

Hai la pelle chiara e fai fatica ad abbronzarti? Se vuoi evitare scottature ed eritemi pensaci adesso. E agisci su più livelli.

Dall’interno, con un integratore specifico a base di carotene e vitamine. Dall’esterno, con un prodotto preabbronzante, ovvero arricchito di ingredienti mirati che stimolano la produzione naturale di melanina. Inizia a utilizzarlo ogni giorno dopo la doccia massaggiandolo in maniera uniforme su tutto il corpo.

Così metti le basi per un'abbronzatura perfetta

Giugno: aggiungi l'abbronzatura

È arrivato il momento di indossare il bikini. La linea è perfetta (ci hai pensato prima!) ma ti manca quel tocco di colore che fa subito la differenza.

Nei centri estetici puoi provare la doccia spray, un trattamento fast che in poco più di mezz’ora (5 minuti per l’applicazione, 30 per l’asciugatura) ti regala un colorito come dopo una vacanza alle Maldive. In alternativa applica un prodotto autoabbronzante facendo attenzione a stenderlo in modo uniforme.

Riproduzione riservata
dmbeauty

2.940 posts 448k followers

Make up your life

Beauty cards